Buon compleanno, Mac: Apple festeggia i 30 anni dal primo Macintosh con una timeline interattiva! [Video]

Apple ha appena rilasciato un nuovissimo video sul proprio canale YouTube per celebrare i trent’anni dalla commercializzazione del primo Macintosh 128K. Il video ripercorre la storia dei computer di Apple, passando tra le diverse esperienze degli utenti.

Mac compleanno

Il video viene presentato con questa frase:

Thirty years ago, the Mac put the power of technology in everyone’s hands, launching a generation of innovators who continue to change the world. This video celebrates some of those pioneers and the incredible impact they’ve made. (Trent’anni fa, il Mac ha messo la potenza della tecnologia nelle mani di tutti, lanciando una generazione di innovatori che continuano a cambiare il mondo. Questo video celebra alcuni di questi pionieri e l’incredibile impatto che hanno creato).

Nel video ogni utente dice la sua, raccontando come è cambiata la loro vita, il loro lavoro o il loro modo di creare grazie ai Mac: musicisti, sportivi, giornalisti ed altre categorie di utenti dicono la loro sul prodotto Apple che oggi compie esattamente 30 anni.

Oltre al video, Apple ha dedicato un’intera pagina del proprio sito web a questo anniversario (clicca qui per accedervi), mostrando la timeline di tutti i Mac creati nel corso degli anni:

Schermata 2014-01-24 alle 11.21.28

Per ogni annata c’è un Mac, e per ogni Mac è stata dedicata un’intera pagina dove viene raccontata la storia di come è nato insieme a diverse e bellissime foto ad alta definizione:

Schermata 2014-01-24 alle 11.22.32

Schermata 2014-01-24 alle 11.23.19

La timeline parte dal 1984, fino ad arrivare ai giorni nostri:

Schermata 2014-01-24 alle 11.23.50

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: