Un iPhone esplode e ferisce una ragazzina di 13 anni

Negli Stati Uniti una ragazzina ha visto esplodere l’iPhone che aveva nella tasca. Per fortuna la ragazza ha subito solo ustioni di secondo grado.

iphone-esploso

La tredicenne statunitense ha visto uscire del fumo dalla sua tasca. A seguito della piccola esplosione la ragazza è stata portata all’ospedale per le ustioni di secondo grado subite.

A provocare l’esplosione è stato un iPhone che ha subito un cortocircuito alla batteria. Non è noto se la batteria era difettosa o magari era stata sostituita in un centro non autorizzato.

iphone esploso

Il Capo dell’SME ha consigliato tutti i possessori di smartphone a prestare la massima attenzione quando si tiene il dispositivo elettronico vicino al corpo come ad esempio nella tasca.

Via | Macity

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: