Bug di Mail su OS X Mavericks: Apple spiega come raggirarlo in attesa dell’update

Come da titolo, Apple ha da poco pubblicato un documento di supporto che spiega come aggirare il bug che affligge l’applicazione Mail in OS X Mavericks.

bug mail

Il bug in questione è presente nell’ultima versione di OS X Mavericks ed in sostanza fa sì che si ricevano le mail solo al primo avvio dell’app. In alcuni casi non viene scaricata la posta anche per diverse ore, facendo ricevere poi grandi blocchi di mail tutte insieme. Diversi utenti aggiravano il bug semplicemente chiudendo e riaprendo l’app, mentre ora attraverso un documento ufficiale, l’azienda ha segnalato una procedura da effettuare per raggirare il problema, almeno finché non verrà rilasciata la nuova versione di OS X.

Come si evince dal documento, se siete interessati a risolvere questo bug, dovrete utilizzare i comandi presenti nel menù Casella di Mail. Innanzitutto, occorre disconnettere Mail dai server di posta cliccando su “Disconnetti tutti gli account“; a questo punto, ristabilite il collegamento utilizzando il comando “Connetti tutti gli account“.

Per velocizzare questa operazione, Apple suggerisce di aggiungere i pulsanti corrispondenti a queste due azioni nella barra degli strumenti: per farlo, scegliete il menù Vista di Mail e poi selezionate Personalizza la barra degli strumenti. Da qui, trascinate i due pulsanti “Disconnetti tutti gli account” e “Ricevi nuovi messaggi(di default quest’ultimo è già inserito in alto a sinistra).

Via | Apple

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: