L’iWatch non sarà un iPhone da polso

Nonostante già da diverse settimane si parla dell’iWatch e delle sue funzioni fitness, per molti questo nuovo dispositivo sarà una sorta di iPhone-indossabile. E’ bene quindi fare chiarezza su ciò che questo dispositivo potrebbe realmente essere.

iwatch

“L’iWatch sarà qualcosa di molto più semplice, qualcosa di simile al Nike FuelBand o al FitBit”. Come ci spiega Brian Dolan di Mobihealthnews, ci sono oltre 200 persone che stanno lavorando sull’iWatch, ma non sarà un dispositivo primario: piuttosto, si collegherà all’iPhone, ma non sarà un vero e proprio dispositivo da polso a sé stante.

La sua funzione primaria sarà quella di monitorare il nostro stato di salute, un po’ come l’attuale Nike FuelBand, ma con molta più precisione.

La fonte suggerisce di non aspettarsi un rilevamento del glucosio nel sangue (come invece si vociferava alcuni giorni fa), ma sarà comunque un dispositivo in grado di rilevare diversi dati utili, specialmente per chi fa sport.

Via | CultOfMac

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: