MisFit Shine: il più elegante accessorio per monitorare attività fisica e sonno | iSpazio Product Review

L’iSpazio Product Review di oggi riguarda un accessorio indossabile che ci ha colpito molto per il design, le dimensioni e le diverse modalità di applicazione, da usare tutti i giorni ed in qualsiasi momento, anche sotto la doccia e mentre nuotiamo. Stiamo parlando di Shine un dispositivo di MisFit da mettere al polso, in tasca, su braccia o scarpe, che monitora l’attività fisica di tutti i giorni ed anche il sonno. Distribuito in Italia da L10 Trading. Di seguito tutte le nostre opinioni.

iSpazio-MR-shine-misfit-home

Dopo averlo testato accuratamente per oltre 2 settimane, abbiamo molte opinioni da esporre su questo prodotto, anche il risultato di vari crash test (involontari), ma partiamo prima di tutto col descrivere il prodotto: Shine di MisFit.

Prodotto

Shine si presenta come un sottile dischetto di alluminio, lo definirei quasi ‘spaziale’, ha infatti le sembianze di un disco volante. E’ realizzato a partire da un blocco di alluminio che si usa nell’industria aerospaziale, microforato col laser. I 1560 micro fori permettono il passaggio della luce led interna ma non fanno passare l’acqua.

Shine si dimostra quindi molto resistente, dal piacevole feeling tattile, impermeabile fino a 5 atmosfere, circa 50 metri di profondità, in pratica è realizzato per durare una vita ed il design semplice ed essenziale dovrebbe renderlo immune alle mode del momento.

iSpazio-MR-shine-misfit-27

Ogni Shine è lucidato scrupolosamente, sabbiato, lavato con acidi e anodizzato elettrochimicamente per una finitura di classe.

iSpazio-MR-shine-misfit-26

Nonostante la struttura completamente in metallo, riesce a comunicare wireless con l’iPhone tramite il Bluetooth 4.0 Low Energy. Grazie all’accelerometro su 3 assi riesce a raccogliere le informazioni di cui necessita, che poi elabora tramite un processore che applica degli avanzati algoritmi sviluppati appositamente.

Come funziona?

Shine di MisFit è stato pensato per rispondere ad una semplice domanda: “Mi sto muovendo abbastanza?“. Ognuno di noi oggi giorno dovrebbe fare una certa attività fisica e non mi riferisco propriamente allo sport, ma anche ad una semplice passeggiata oppure agli spostamenti a piedi, insomma dovremmo sgranchirci le gambe di tanto in tanto.

iSpazio-MR-shine-misfit-16

Purtroppo molti, o per pigrizia o perché conducono una vita sedentaria, non fanno abbastanza attività fisica. Shine monitora i nostri movimenti e ci aiuta a capire se ci stiamo muovendo abbastanza ed indirettamente ci stimola a fare sempre qualcosa in più.

Shine raccoglie i dati sui nostri movimenti e li elabora fornendoci direttamente sul quadrante un’indicazione della percentuale raggiunta rispetto all’obiettivo giornaliero. Basta un doppio tocco sul quadrante. L’obiettivo viene impostato in base ad alcuni parametri come età, peso ed altezza, inoltre possiamo decidere se vogliamo puntare a muoverci molto o nella media.

iSpazio-MR-shine-misfit-1 iSpazio-MR-shine-misfit-3

Uno dei pregi di Shine è la semplicità, perché trasforma quest’obiettivo semplicemente in un numero da raggiungere, anzi in un quadrate da riempire al 100%. Noi possiamo anche modificare il punteggio target manualmente, mentre i punti che raccogliamo vengono calcolati secondo alcuni algoritmi.

Immagine per Misfit

Misfit

MISFIT WEARABLES CORPORATION
Gratuiti

La configurazione degli obiettivi e la visualizzazione dei grafici con l’andamento giornaliero sono possibili grazie all’applicazione disponibile sull’App Store. Shine può essere indossato in vari modi ed in varie parti del corpo, fornendo tramite l’App indicazioni riguardo al posizionamento il calcolo del punteggio sarà più accurato.

2014-03-11 03.24.45

Con un triplo tocco del quadrante possiamo anche comunicare al dispositivo che stiamo per iniziare un’attività fisica specifica, come il calcio, il nuoto, ciclismo, tennis, pallacanestro ed a questo punto partirà un algoritmo specifico, mentre nel quotidiano valuterà in automatico se abbiamo fatto un’attività più spinta (come camminare per molto tempo) oppure una corsa.

iSpazio-MR-shine-misfit-9 iSpazio-MR-shine-misfit-8

Tutte queste attività ‘particolari’ vengono mostrate sul grafico nell’App e dei riquadri ci indicano la durata ed i punti accumulati per quella singola attività. Inoltre riceveremo anche dei ‘Badge premio’ quando ad esempio raggiungiamo l’obiettivo.

Installazione

Nella confezione di Shine in vendita in questo momento, oltre al disco spaziale troviamo anche un braccialetto di gomma ed una clip magnetica, oltre alla batteria a bottone ed uno strumento per installarla.

iSpazio-MR-shine-misfit-19

Nelle istruzioni è spiegato come far leva con questa sorta di cacciavite, aprire il coperchio del dispositivo, inserire la batteria nel verso giusto e richiudere il coperchio facendo attenzione all’orientamento. Aprendolo si può notare l’anello di gomma che contribuisce a garantire l’impermeabilità del dispositivo.

iSpazio-MR-shine-misfit-14

Per configurare Shine bisogna scaricare l’applicazione ufficiale, attivare il Bluetooth, avvicinare il dispositivo all’iPhone e seguire le istruzioni. Nell’applicazione potremo scegliere se mostrare anche l’orario al doppio tocco e se mostrare prima l’orario o prima la percentuale di avanzamento.

Prima vi abbiamo parlato anche di un triplo tocco che attiva la modalità ‘sport’, possiamo selezionarne solo uno e questo va configurato sempre tramite l’applicazione.

2014-03-11 03.24.41 2014-03-11 03.24.38

Orologio

Shine comunica non solo tramite l’applicazione, ma anche tramite il quadrate, composto da 12 spie luminose, poste come le ore di un orologio analogico, che si possono illuminare in maniera più o meno intensa.

Con un doppio tocco, sul quadrante verrà mostrato prima lo stato d’avanzamento dell’obiettivo giornaliero e poi l’orario (o viceversa, in base alle vostre preferenze).

L’ora viene mostrata in questo modo: si illumina in maniera più intensa la spia in corrispondenza dell’ora (come se fosse la lancetta delle ore di un orologio analogico), mentre la spia dei minuti lampeggia. Inoltre si illuminano in maniera più debole i quattro poli per facilitare la lettura (le 12, le 3, le 6, le 9).

Esempio: luce fissa intensa sulle 3 e luce lampeggiante sulle 11 corrisponde alle 3:55.

Sincronizzazione

Shine raccoglie tutti i dati sui nostri movimenti, li elabora e ci mostra anche subito un resoconto sul quadrante inteso come “percentuale di raggiungimento dell’obiettivo giornaliero”, mentre per tutti i dettagli è necessario sincronizzare il dispositivo con l’iPhone.

iSpazio-MR-shine-misfit-5 iSpazio-MR-shine-misfit-7

Uno dei vantaggi è che la sincronizzazione avviene wireless, sfruttando la tecnologia Bluetooth 4.0, quindi attiviamo il Bluetooth sull’iPhone (se non è già attivo) e cliccando sull’applicazione avviene la sincronizzazione. Il Bluetooth 4.0 Low Energy consuma poca energia e non è molto potente, quindi è necessario che Shine sia vicino all’iPhone, ad esempio il dispositivo ad un braccio e l’iPhone nell’altra mano.

Crash test

Parlando del prodotto, è già stato descritto nel dettaglio il tipo di materiale e la sua resistenza ad urti ed immersioni, ma dopo aver subito una serie di urti e cadute posso dare dei giudizi, anche dal punto di vista pratico, dettati dall’esperienza.

Si potrebbe pensare che il punto debole sia non tanto la superficie, quanto il meccanismo di chiusura del vano batteria, ma in realtà il prodotto è molto affidabile sotto tutti i punti di vista.

Mi è capitato che durante le prove mi cadesse da mano in casa senza presentare danni.

Mi è capitato di strisciarlo contro porte e muri mentre era al mio polso e solo quando ha incrociato una superficie di ferro si leggermente graffiato il quadrante, senza riportare danni se non estetici.

Mi è anche capitato che schizzasse via dal braccialetto a tutta velocità, in strada, sull’asfalto mentre pioveva (sì, sono stato un po’ sfortunato), l’unico danno che ha riportato è stata un’ammaccatura sul bordo quasi impercettibile.

Shine è poco invadente e ci si dimentica anche di averlo, questo è un grosso pregio, ma se non fate attenzione Shine potrebbe uscire dal bracciale quando vi vestite e la clip magnetica potrebbe sganciarsi toccandola, quindi il fatto di essere così resistente è confortante.

In sintesi: qualche danno estetico che ad occhio nudo si nota solo in certe angolazioni io lo ritengo un ottimo risultato alla luce degli urti subiti. Inoltre è impermeabile e secondo il produttore “a prova di lavatrice” (ma questo ancora non mi è capitato).

Monitoraggio del sonno

Vale la pena spendere qualche parola in più su questa funzione per descriverla più nel dettaglio. Indossando Shine anche di notte, col bracciale o con la clip, questo andrà ad analizzare i nostri movimenti e valuterà secondo alcuni algoritmi quando ci addormentiamo, quando ci svegliamo e le ore di sonno profondo.

iSpazio-MR-shine-misfit-25

Sincronizzando Shine con l’iPhone ci verrà fornito l’orario in cui siamo addormentati, l’orario in cui ci siamo svegliati, il tempo di sonno e vedremo sul grafico anche i momenti di sonno profondo.

Se durante la notte ci alziamo per andare in bagno o per bere un bicchiere d’acqua, noteremo un’interruzione del sonno che Shine terrà in considerazione. Posso dire che l’orario di sveglia è preciso, mentre non posso essere sicuro su quello di inizio del sonno, anche se coerente con l’orario in cui mi sono messo a letto.

2014-02-19 10.05.52 2014-03-11 03.28.59

Considerazioni finali

Shine è un ottimo prodotto se confrontato con l’obiettivo che si pone, ovvero fornire indicazioni all’utilizzatore sulla sua attività fisica e spronarlo a condurre una vita migliore.

Ottimo per l’attività di tutti i giorni, utilizzabile anche da chi nuota, comodo per chi gioca a calcio, ma non pensato espressamente per lo sport agonistico, non incorpora infatti neppure un sensore per misurare i battiti cardiaci.

iSpazio-MR-shine-misfit-28

Grazie ai sensori ed al processore interno ed all’applicazione, misura ed elabora la nostra attività, mostra anche l’ora, ma non ha funzioni di cronometro, timer, sveglia o segnalazione di notifiche che invece hanno molti Smartwatch sul mercato, semplicemente perché non è uno Smartwatch.

Shine è un life style accessory, buon alleato per il fitness, da indossare sempre, che non stanca o appesantisce, che ha la comodità della sincronizzazione wireless e dell’autonomia di 4 mesi con una batteria tampone CR2032.

iSpazio-MR-shine-misfit-22

Shine è utilizzabile con iPhone 4S,5,5S,5C, iPod 5a Gen, iPad 3a gen o superiore ed iPad Mini e richiede iOS 6.1.3 o superiore. Shine è compatibile con i dispositivi con Android 4.3 (JellyBen) o superiore dotati di Bluetooth 4.0/Bluetooth Smart, ad esempio è compatibile con Samsung Galaxy S4, Samsung Galaxy Note III, Google Nexus 4/5, HTC One. L’App per Android è disponibile a questo link.

iSpazio-MR-shine-misfit-23

Shine è disponibile in grigio, nero, topazio, champagne. Oltre al braccialetto in gomma e la clip magnetica presenti nelle nuove confezioni, potete acquistare separatamente il ciondolo per appendere Shine al collo ed il cinturino in pelle.

iSpazio-MR-shine-misfit-15

Il prezzo suggerito si aggira intorno ai 119€ per il modello grigio e può salire nel caso delle nuove colorazioni. Distribuito in Italia da L10 Trading, lo trovate nei migliori negozi di elettronica. Potete sperare di trovare delle offerte su Amazon, ad esempio ora il grigio è venduto a 96,62€ spedizione compresa, ma vi consigliamo di acquistare prodotti venduti direttamente da Amazon o almeno spediti da Amazon per usufruire della garanzia Amazon.

iSpazio-MR-shine-misfit-29

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: