Apple brevetta una nuova schermata di sblocco per l’iPhone, simile a quella di Android

E’ stato pubblicato un nuovo brevetto di Apple che mostra un sistema di sblocco del dispositivo molto diverso dal famoso Slide To Unlock.

unlock-iphone-dots-lockscreen

Il sistema brevettato, è molto simile a quello che Google utilizza da anni su Android. In particolare, la lockscreen mostra dei pallini da collegare tra loro nel giusto ordine, ottenendo una sorta di codice che andrebbe a sostituire la password numerica.

Rispetto al sistema di Android però, quello di Apple aggiunge una serire di caratteristiche. All’utente infatti, viene conferita la possibilità di disporre liberamente i pallini in qualunque parte dello schermo. Potrà inoltre essere regolata la grandezza dei pallini, ottenendone alcuni più grandi ed altri più piccoli. In base alle dimensioni, si deciderà anche la tolleranza della gesture ovvero se il passaggio deve avvenire lentamente o più velocemente.

8986-425-140417-Unlock-2-l

Per rendere l’individuazione della combinazione di sblocco ancora più difficile per i malintenzionati o per gli amici che ci guardano mentre sblocchiamo il telefono, Apple ha pensato di dare la possibilità di creare anche pallini invisibili. In questo modo soltanto il proprietario conoscerà la posizione giusta e passerà per quel preciso punto senza essere notato.

8986-426-140417-Unlock-4-l

Probabilmente questo sistema non verrà mai implementato realmente in iOS ma ci piacerebbe conoscere ugualmente la vostra opinione a riguardo, attraverso i commenti.

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: