Apple invita i dipendenti a partecipare al Pride di San Francisco per i diritti LGBT

Attraverso una memo interna, Apple ha invitato i propri dipendenti a partecipare all’annuale Pride che si terrà a San Francisco per i diritti LGBT.

apple-lgbt

Apple non ha mai nascosto di essere a favore di leggi che tutelino la propria individualità sessuale e che vadano contro le discriminazioi. Proprio il mese scorso Tim Cook dichiarò che nell’azienda di Cupertino vice l’Employment Non-Discrimination Act, ovvero una regola contro le discriminazioni che potrebbe diventare proprio una legge in USA.

Pride 2014 San Francisco LGBT Apple

Apple sosterrà coloro che parteciperanno al Pride con un campo base in cui verrà offerto intrattenimento, colazione e magliette per rappresentare la società durante questa manifestazione.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: