Mode Life One: smartphone italiano Octa Core e dual SIM, top gamma e low cost! – La Recensione di iSpazio

Product-Review1Lo smartphone che vi mostriamo riporta un marchio italiano, si tratta del Mode Life One, uno dispositivo che ci ha colpiti per il potente processore e ci ha conquistato con il suo design. Il display è da 5″, come il chiacchierato iPhone 6, ed è spesso solo 6,7 millimetri, ma racchiude al suo interno un equipaggiamento da far concorrenza ai top gamma, compresa una capiente batteria e la fotocamera anteriore da 13 Megapixel per i selfie. Il risultato è uno smartphone comodo da utilizzare e piacevole da guardare. Di seguito trovate tutte le nostre impressioni.

iSpazio-MR-mode life one-home1

Mode è una società italiana che punta a realizzare dispositivi che rispondano alle esigenze del consumatore, senza mai trascurare qualità e design.

Vi abbiamo già parlato del potente Phablet N9800 Stargate in una dettagliata recensione che potete leggere cliccando qui, mentre questa è la volta del fratellino più giovane che apre una nuova serie di smartphone Mode. Nel caso del Life One è maggiormente evidente l’impronta della società, sia dal punto di vista hardware che software, il risultato è uno smartphone top gamma ad un prezzo molto competitivo.

Packaging

Sulla confezione in cartone è riportata l’immagine del prodotto e sul retro troviamo tutte le caratteristiche principali. All’interno troviamo un manuale in italiano, una seconda batteria, una cover, un’ulteriore protezione che è una sorta di flip cover, una pellicola proteggi schermo oltre quella già applicata di serie, il cavetto micro-USB, il caricatore da muro e le cuffie auricolari.

iSpazio-MR-mode life one-4

Da sottolineare la scelta del caricatore, che risulta particolarmente comodo da trasportare, perché molto piccolo e compatto, inoltre gli auricolari sono un modello in-ear, solitamente più costosi di quelli standard.

iSpazio-MR-mode life one-5

Design

L’hardware di prima scelta viene presentato in un dispositivo dal design molto piacevole, le prime cose che mi hanno colpito sono lo spessore ed il peso ridotti al minimo, in particolare è spesso solo 6,7 mm ovvero meno dell’iPhone 5S (7,6 mm), mentre il peso è circa 160 g, quindi superiore all’iPhone 5S (112 g) che però ha un display da 4″ ed una batteria meno capiente.

Molto maneggevole, si impugna facilmente, complice anche l’ottimo bilanciamento del peso ed il materiale plastico sul retro e lateralmente. La cornice laterale si integra perfettamente con la cover creando una sorta di continuità.

iSpazio-MR-mode life one-11

Il risultato è un dispositivo che ricorda in parte lo stile adottato per l’iPhone 5C, anche se in questo caso il prodotto è più sottile ed  il vetro che protegge il display non è coperto lateralmente.

Mode fornisce il dispositivo con la pellicola protettiva già applicata, inoltre nella confezione troviamo un’ulteriore pellicola, una cover bianca ed una sorta di flip cover. La cover è leggermente ruvida al tatto, mentre la flip cover si applica sulla cover originale tramite un adesivo. Quest’ultima soluzione va ad aggiungere spessore sia frontalmente che posteriormente, per questo motivo speriamo che in futuro venga sviluppata una flip cover come quella adottata sul Mode Stargate.

[foto cover classica]

 iSpazio-MR-mode life one-14

La flip cover presenta una finestra trasparente che ci permette di visualizzare alcune informazioni anche quando la custodia è chiusa. A tale scopo la schermata di blocco di Life One viene opportunamente riorganizzata quando avverte l’utilizzo di questa protezione.

[foto flip cover]

iSpazio-MR-mode life one-15

Sul retro troviamo il comparto fotografico posizionato di lato in alto ed in basso lo speaker; il pulsante di blocco è sul lato destro, mentre a sinistra ci sono i tasti volume, in basso il connettore micro-USB ed in alto quello da 3,5 mm per le cuffie e gli auricolari.

La fotocamera posteriore è leggermente sporgente, in maniera quasi impercettibile, i tasti volume e quello di blocco hanno una forma sottile ed allungata e si premono molto facilmente.

iSpazio-MR-mode life one-6

Frontalmente in basso troviamo i classici 3 pulsanti retro illuminati: menu, home, indietro; mentre in alto troviamo la fotocamera frontale da 13 Mpx ed i vari sensori. Andando a spiare sotto la cover, possiamo notare la batteria rimovibile, lo slot per le 2 SIM telefoniche e quello per la micro SD. Possiamo inserire una micro-SIM Standard ed una nano-SIM.

iSpazio-MR-mode life one-13

Prestazioni

Il processore di Mode Life One è  indiscutibilmente potente, permette di eseguire senza rallentamenti qualsiasi gioco, anche quelli che impegnano maggiori risorse. A supporto del processore Octa-Core vi sono ben 2GB di RAM, utili per gestire molte applicazioni aperte in background.

Antutu da una valutazione complessiva del Mode Life One superiore al Samsung Galaxy S4 e HTC One, in particolare i punti di forza del Life One sono il processore, la RAM e la grafica 2D, e sotto questo punto di vista risulta superiore anche ai dispositivi di fascia più alta, come Galaxy S5.

Si tratta di test sintetici, utili solo per farsi un’idea generale, ma sono comunque un valido riferimento, vengono quindi di seguito proposte una serie di comparazioni:

iSpazio-Mario-Life One-screen -1 iSpazio-Mario-Life One-screen -3 iSpazio-Mario-Life One-screen -5

iSpazio-Mario-Life One-screen -7 iSpazio-Mario-Life One-screen -9 iSpazio-Mario-Life One-screen -11

Nell’utilizzo non ho avvertito particolari rallentamenti, il tempo di caricamento delle applicazioni è in linea con altri smartphone top di gamma, anche nel caso dei giochi più impegnativi ed il touchscreen è reattivo.

Processore

Mode Life One monta il potente processore Octa Core MTK6592 da 1,7 GHz, supportato da ben 2 GB di RAM e dalla GPU Mali 450MP. Grazie a questo ‘motore’ non si notano rallentamenti nell’utilizzo, nelle animazioni e nell’esecuzione dei giochi, inoltre il caricamento delle applicazioni è piuttosto rapido.

iSpazio-Mario-Life One-screen -2

Display

Il display da 5″ OGS Multi Touch Capacitivo IPS offre un’ottima e piacevole visione dei contenuti, da tutte le angolazioni e si comporta bene anche sotto la luce diretta del sole, anche se qualche riflesso è inevitabile, offriamo di seguito una comparazione tra Life One, Stargate ed iPhone 5S.

iSpazio-MR-n9800 stargate e Life One-15

La risoluzione è di  1280 x 720 pixel, quindi superiore a quella dell’iPhone 5S che ha un display da 4″ ed una risoluzione da 1136 x 640 pixel, ed inferiore a quella del Galaxy S5 che  ha un display da 5,1″ e 1920 x 1080 pixel. La valutazione complessiva del display del Life One è positiva, non arriva ai livelli dei dispositivi che costano il doppio, ma è da considerarsi in linea con i prodotti nella propria fascia di prezzo.

iSpazio-MR-mode life one-0

Fotocamera

Oltre al processore, un’altra qualità distintiva del Life One è la fotocamera frontale da 13 Mpx, un’ottima soluzione per gli appassionati dei selfie. Entrambe le fotocamere, quella anteriore e quella posteriore, sono quindi da 13 Megapixel, e quella posteriore è supportata da un potente flash led.

Di seguito una comparazione con iPhone 5S [Le seguente immagini sono state ritagliate e ridimensionate]

iSpazio-Mario-Life One-mode iSpazio-Mario-Life One-iPhone5S

iSpazio-Mario-Life One-mode HDR iSpazio-Mario-Life One-iPhone5S HDR

iSpazio-Mario-Life One-dettaglio mode iSpazio-Mario-Life One-dettaglio iPhone5S

L’applicazione Fotocamera di base permette numerosi settaggi, ma l’utilizzo è reso molto semplice ed intuitivo per i meno esperti. Possiamo selezionare un tipo di scena (normale, HD, volti, panorama, multi angolo, foto live) tra quelle proposte oppure lasciare che venga selezionata in automatico. Inoltre possiamo far in modo che la foto parta solo quando il soggetto ripreso sorride, soluzione ideale per gli scatti di gruppo. In alternativa possiamo anche impostare l’autoscatto a tempo.

iSpazio-Mario-Life One-screen -24 iSpazio-Mario-Life One-screen -21

Se invece vogliamo un controllo maggiore, possiamo regolare manualmente: esposizione, bilanciamento del bianco,  saturazione, luminosità, contrasto, ISO e tanto altro ancora. Possiamo anche cambiare le dimensione della foto, ad esempio è un’ottima scelta optare per una risoluzione minore se la foto viene scattata solo per essere poi caricata su internet, poiché occupiamo meno spazio sul dispositivo, l’upload è più rapido e consumiamo meno dati (nel caso in cui usassimo la connessione dati cellulare).

L’applicazione fotocamera è molto completa e risponde a molte esigenze, ma al tempo stesso è molto semplice da usare se vogliamo affidarci alle scelte ‘automatiche’.

iSpazio-Mario-Life One-screen -22 iSpazio-Mario-Life One-screen -19 iSpazio-Mario-Life One-screen -25

Batteria

La batteria da 2500 mAh (9,25 Wh) ci permette una lunga autonomia, in particolare è sufficiente per reggere un’intera giornata, il consumo diventa importante quando sfruttiamo al massimo la potenza del processore, ad esempio con i giochi che hanno una certa grafica. In ogni caso viene fornita una seconda batteria nella confezione, che vi permette di raddoppiare l’autonomia.

La capacità della batteria di Life One è di gran lunga superiore a quelle che siamo abituati a vedere sull’iPhone (1560 mAh quella del 5S), ma è paragonabile a quelle presenti su altri smartphone da 5″ (2800 mAh quella del Galaxy S5).

Dual SIM

La funzione Dual SIM funziona egregiamente e soddisfa le più rosee aspettative, le due SIM inserite infatti saranno attive contemporaneamente, come se avessimo due telefoni, e non sarà necessaria nessuna configurazione particolare.

Appena inserite le SIM potremo subito ricevere chiamate su entrambi i numeri indistintamente, mentre nel momento in cui vogliamo effettuare una telefonata possiamo scegliere quale dei due numeri utilizzare, oppure impostarne uno preferito di default.

Possiamo scegliere un numero preferito per quanto riguarda le telefonate ed i messaggi, fermo restando che abbiamo la possibilità di utilizzare anche l’altro numero; mentre dovremo scegliere quale scheda usare per la connessione dati cellulare e quindi anche per le videochiamate. Tale funzione risulta piuttosto comoda se si terminiamo i giga inclusi nel piano, oppure se si va all’estero e si vuole usare una SIM locale per internet e continuare ad essere reperibili sul proprio numero.

iSpazio-Mario-Life One-screen -29 iSpazio-Mario-Life One-screen -30

Per inserire le SIM va rimossa la batteria. C’è un vano con 2 scompartimenti, uno superiore e l’altro inferiore. Nell’inferiore va inserita una SIM nel formato standard (grande), in quello superiore una in formato micro-SIM. Anche se non è consigliato, io ho inserito due nano-SIM utilizzando degli adattatori, ecco di seguito come sono state inserite.In particolare la nano-SIM può essere inserita al posto della micro-SIM anche senza usare adattatori, basta posizionarla in maniera accurata.

iSpazio-Mario-Life One-screen-SIM1

iSpazio-Mario-Life One-screen-SIM2

Software

La versione installata è Android 4.2.2 e presenta numerose personalizzazioni. In linea di massima l’esperienza d’uso è quella classica, ma troviamo dei miglioramenti grafici e l’introduzione di alcune utili funzioni. Le funzioni che ho apprezzato maggiormente sono quella dell’accensione e spegnimento programmato, che ad esempio permette di spegnere il telefono la sera e trovarlo acceso la mattina con la sveglia funzionante, ed il pulsante che permette di chiudere tutte le applicazioni aperte in background

Il dispositivo viene inoltre consegnato dalla casa madre con il root di serie (che nel mondo Android equivale al Jailbreak). Questo permette la massima personalizzazione da parte dell’utente che volendo può addirittura installare una Rom personalizzata col minimo sforzo.

iSpazio-Mario-Life One-screen -31 iSpazio-Mario-Life One-screen -32

Altre caratteristiche

Vi è anche la possibilità di estendere la memoria con una Micro-SD esterna fino a 32 Gb. E’ presente anche la comoda funzione OTG, che permette di collegare qualsiasi periferica USB (tramite adattatore), e la funzione del Wi-Fi display. Inoltre è possibile attivare le air gesture per comandare lo smartphone tramite gesti, senza toccare lo schermo.

Scheda Tecnica

DispositivoMode Life One
ProcessoreCPU: MTK6592
1.7GHZ Octa Core
Modello GPUMali 400MP
SupportoUMTS/2G/3G
Sistema operativoAndroid™ 4.2.2
Display5"
Risoluzione1280x720
Tipologia DisplayMulti Touch Capacitivo IPS
Multi-Touch5 punti
SensoriG-Sensor, Sensore di distanza, Sensore di luce
RAM2 GB
ROM16 GB
Memoria espandibilefino a 32 Gb con micro SD
fotocamera13 Mpx posteriore
13 Mpx anteriore
Funzioni fotocameraFlash, Scatti continui, Auto Focus, Modalità Panorama, Gestione effetti su foto
Dimensioni e peso147x71x6.7 mm; 160 g
ConnettivitàSupporto: UMTS/2G/3G
Rete: Dual SIM, Dual STANDBY
Frequenze: GSM 850/900/1800/1900
WCDMA: 850/2100
GPS, Bluetooth, WI-FI, HSDPA+
Batteria2500 mAh
Altre caratteristicheAir Shuffle; Radio; Ebook; Riproduzione Video: AVI, MP4, FLV, 3GP, MOV, ASF, MPEG, RMVB, H.263, H.264, ecc.; Riproduzione Audio: MP3, AAC, WAV, ecc.; USB Debug abilitato (Impostazioni - Opzioni sviluppatore - USB Debug)
Contenuto della confezioneTelefono, Manuale utente, Cavo USB, Caricabatterie, 2 Batterie, Auricolare, Cover, Flip Cover

iSpazio-MR-mode life one-3

Conclusioni

Life One dell’italiana Mode colpisce subito per il suo design essenziale, lo spessore minimo e la leggerezza, poi accedendolo si fa apprezzare per le sue personalizzazioni e migliorie a livello software. Non si avvertono rallentamenti, la velocità di elaborazione quando si avvia ed utilizza un’applicazione è molto soddisfacente, così come la fluidità delle animazioni, anche quando si richiede uno sforzo grafico particolare.

Tutti questi aspetti possono passare inosservati ad un utilizzare di smartphone top gamma, ma sono particolarmente interessanti se si pensa che il Life One viene venduto alla metà del prezzo dei più famosi smartphone, nonostante abbia una configurazione di tutto rispetto.

Il prezzo è 299,99€ e bisogna ammettere che è molto competitivo alla luce delle osservazioni fatte e considerando inoltre che si tratta di uno smartphone con dual SIM.

Nonostante il prezzo “low cost”, si tratta di un dispositivo curato da un team italiano e con garanzia Italia, disponibile bianco, nero, rosa e giallo; visionabile ed acquistabile direttamente in uno dei tanti negozi di elettronica in Italia, oppure sugli Store Online ufficiali che trovate in questa pagina.

[simpleamzn]?iSpazio-MR-Life One

Mode Life One

299,99€

[fine_amazon]?
Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: