Pre-ordina un iPhone 6 128 GB di lusso a soli.. 8.000$

Nonostante in molti si stiano preoccupando dei problemi di produzione che riguardano iPhone 6, in particolar modo nella sua versione maggiorata da 5.5″, e soprattutto del relativo ritardo che ne potrebbe derivare, Brikk, marchio leader nell’abbinamento di tecnologia, lusso e fashion, propone sul suo portale il pre-ordine di iPhone 6 ad un prezzo che si spera non corrisponda a quello del mercato più comune.

Brikk

La caratteristica principale dei prodotti che vengono trattati da Brikk è il valore aggiunto in fatto di lusso. Anche se il prezzo supera di gran lunga quello di un device base e il fattore stravaganza di cui godono, i prodotti Brikk trovano comunque il loro mercato di applicazione.

Nonostante non siano state rilasciate informazioni certe sulle capacità di storage di iPhone 6, il portale mette a disposizione unicamente il modello da 4.7 ” e 128 GB di memoria interna. A seconda degli accorgimenti che vengono fatti al prodotto, il prezzo parte dai $ 4.000, fino a superare gli $ 8.000 (escludendo un deposito di 500$).

Tra le varie opzioni selezionabili troviamo oro giallo e oro rosa, entrambe da 24 carati. Se uno smartphone completamente scintillante non fosse inoltre sufficientemente appariscente, è possibile sostituire il classico logo flat di Apple con diamanti in rilievo.

Le consegne sono stimate per 3-4 settimane dopo la presentazione del prodotto, se anche voi avete voglia sperimentare un Luxury smartphone o volete semplicemente divertirvi a vagliare le diverse opzioni di Brikk potete visitarne il portale ufficiale.

Via | CultOfMac

Nonostante in molti si stiano preoccupando dei problemi di produzione che riguardano iPhone 6, in particolar modo nella sua versione…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: