Il nuovo album degli U2 potrebbe essere sul vostro dispositivo iOS anche se non lo avete scaricato

Durante l’evento Apple di due giorni fa, gli U2, rock band irlandese, hanno annunciato che il loro ultimo album Songs Of Innocence sarebbe stato regalato a tutti i clienti di iTunes. La maggior parte degli utenti avrà probabilmente inteso questo messaggio come la possibilità di scaricare gratuitamente l’LP, ma la verità non è proprio questa.Con lo scopo di raggiungere il titolo de “il più grande lancio di un album della storia“, gli U2 ed Apple avevano bisogno di ogni singolo cliente iTunes, così la società di Cupertino ha pensato di aggiungere alla lista degli elementi “acquistati” il nuovo album della band capitanata da Bono. Se infatti controllate la vostra cronologia degli acquisti in iTunes Store, lo troverete proprio lì.u2 album gratisPoiché i dispositivi iOS e la versione desktop di iTunes sono solitamente configurati per scaricare automaticamente i nuovi acquisti, tutti i dispositivi Apple in vostro possesso potrebbero aver iniziato automaticamente il download dell’album. Supponendo che ogni cliente iTunes scarichi l’album da un solo dispositivo, potremmo dire che Apple ha inviato oltre 50.000 TB di musica firmata U2 ai clienti.2014-09-11_114315

Non preoccupatevi, c’è un modo per aggirare tutto ciò e che non mina la funzione dei download automatici. Basterà aprire la libreria iTunes sul computer, individuare l’album, cliccare su di esso ed eliminarlo. Questo procedimento nasconderà l’album dal vostro account iCloud e impedirà di scaricarlo su altri dispositivi. Sarà, ovviamente, rimosso anche dalla vostra libreria.

Se invece vi interessa solo non visualizzare l’album sul vostro dispositivo mobile iOS, vi basterà recarvi nelle Impostazioni, aprire la sezione Musica e impostare su Off il toggle di “Mostra tutta la musica”.toggle off

Via | 9to5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: