La memoria RAM dei nuovi Mac mini non può essere aggiornata

Se state pensando di acquistare i nuovi Mac Mini di Apple, prima di procedere con il pagamento, assicuratevi di controllare le informazioni relative alla memoria RAM, perché, a differenza dei suoi predecessori, la RAM è in questo caso saldata alla scheda logica, e non potrà quindi essere aggiornata.

ram-mac-mini

Sostituire i componenti interni di un qualsiasi Mac non è mai stato facile, e negli ultimi anni, Apple ha reso la cosa ancora più difficile. Tuttavia, la società di Cupertino ha sempre consentito di aggiornare la memoria RAM dei Mac mini… almeno fino a questo momento.

Diverse fonti hanno infatti confermato che nel nuovo Mac mini, presentato da Apple durante l’Evento del 16 Ottobre, la memoria RAM è saldata alla scheda logica, e non sarà quindi possibile apportare alcuna modifica. Gli utenti possono comunque aggiornare il disco rigido autonomamente, ma è una pratica altamente sconsigliata in quanto annulla completamente la garanzia del prodotto.

Il Mac mini è disponibile ai seguenti prezzi:

  • Mac mini a 1,4GHz: Intel Core i5 dual-core a 1,4GHz 4GB di memoria Disco rigido da 500GB1 Intel HD Graphics 5000 a 519€
  • Mac mini a 2,6GHz: Intel Core i5 dual-core a 2,6GHz 8GB di memoria Disco rigido da 1TB1 Intel Iris Graphics a 719€
  • Mac mini a 2,8GHz: Intel Core i5 dual-core a 2,8GHz 8GB di memoria Fusion Drive da 1TB1 Intel Iris Graphics a 1019€

Via | CultOfMac

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: