Apple pianifica l’apertura della Apple University in Cina per portare la visione del mondo in stile Jobs in Asia

Dalle ultime dichiarazioni dell SVP of retail Angela Ahrendts e dello stesso CEO Tim Cook, uno degli obiettivi principali di Apple è l’espansione del suo mercato asiatico. Proprio al fine di promuovere e di formare persone che possano guidare l’azienda, i futuri manager, Apple pianifica di aprire la sua Apple University proprio nel paese del sol levante.

Apple university in cina

Secondo una fonte non precisata, Joel Podolny  (Vice Presidente e Preside di Apple University) sarebbe all’opera nella selezione del decano che guiderà l’Apple University in Cina.

Apple University è un’iniziativa partita nel 2008 con lo scopo di insegnare ai futuri manager o comunque ai futuri dirigenti dell’azienda californiana a pensare ed agire in stile Steve Jobs. Per raggiungere questo scopo, il percorso formativo degli “studenti” è affiancato da innumerevoli docenti delle più prestigiose business school americane.

Il gesto ha un’importanza notevole poiché iniziative di questo tipo non hanno mai varcato i confini degli Stati Uniti e sottolinea ancora una volta quanto il mercato asiatico sia ormai divenuto una componente essenziale dei futuri piani espansionistici dell’azienda di Cupertino.

L’Apple University ha un’importanza tale che Podolny all’inizio di quest’anno ha ceduto il comando del dipartimento risorse umane a Denise Young-Smith al fine di dedicarsi completamente alla direzione di questi percorsi formativi.

Via | 9to5mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: