BossPaper: Una nuova applicazione “leggera” per cambiare e gestire gli sfondi | Presto su Cydia

bosspapericonPoco fa BigBoss ha scritto un nuovo articolo nel suo blog, tramite il quale ci fa sapere che sono quasi conclusi i lavori su una nuova applicazione chiamata BossPaper, in grado di cambiare gli sfondi dell’iPhone/iPod Touch senza utilizzare Winterboard, che seppur potentissima, richiede un quantitativo di memoria RAM maggiore.

bosspaper03 bosspaper04 bosspaper05

BossPaper sarà quindi un’applicazione in grado di gestire e controllare gli sfondi del nostro dispositivo. Ecco le caratteristiche principali:

  • Possibilità di impostare come sfondi le immagini dei temi, le immagini del rullino fotografico oppure le immagini provenienti da appositi “pacchetti” che verranno resi disponibili in cydia
  • Le immagini non vengono ruotate quando si avvia un’applicazione. Questo previene un utilizzo indebito di CPU e Batteria
  • Le immagini non vengono ruotate quando il telefono viene bloccato. Questo previene un utilizzo indebito di Batteria
  • BossPaper utilizza un quantitativo davvero minimo di memoria. Non riesce ad inserire del codice nelle applicazioni per cui è molto leggera e non noteremo rallentamenti.
  • Possibilità di applicare degli effetti di transizione e stabilire anche la durata degli stessi.
  • Possibilità di nascondere le etichette delle icone applicazioni, in maniera tale da godersi al meglio lo sfondo sottostante e non utilizzare Winterboard.
  • Possibilità di ridurre la luminosità dello sfondo per non creare un contrasto troppo forte con le icone

bosspaper06 bosspaper07 bosspaper11

Come anticipato, BossPaper verrà rilasciata a breve in Cydia e sarà gratuita. Vi terremo aggiornati.

Poco fa BigBoss ha scritto un nuovo articolo nel suo blog, tramite il quale ci fa sapere che sono quasi…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria