Evento Microsoft riassunto in un solo articolo: Windows 10, Cortana su PC, nuovo browser, schermo da 84″ e occhiali Holograms

Si è da poco conclusa la conferenza di Microsoft attraverso la quale la società di Redmond ha presentato tantissime novità.

windows 10

Windows 10

Si parte dalla presentazione di Windows 10, il nuovo sistema operativo in cui l’azienda crede tantissimo perchè è basato su un profondo cambiamento interno di pensiero.

Al contrario di Apple che ha realizzato due sistemi distinti per i dispositivi Mobile e quelli desktop, Windows 10 sarà una piattaforma comune ai computer desktop, notebook, tablet e smartphone. Tra le funzionalità troviamo la possibilità di passare da un dispositivo ad un altro con “Continuum” attraverso la “Mobility of Experience”, la sicurezza con “Trust” e la “Natural Interaction” che assicura nuove modalità di interazione grazie a Cortana.

La Home Screen viene rinnovata con live tiles semitrasparenti e di diverse dimensioni. E’ possibile impostare uno sfondo alla lista delle applicazioni. L’action Center è ora sincronizzato tra telefono e computer: eliminando una notifica dallo smartphone, andrà via anche dal PC.

Smartphone:

Sul lato Smartphone, Windows 10 integrerà diverse novità, oltre alla grafica semitrasparente, verranno rinnovatee anche le impostazioni, suddividendole in macro-aree. Anche la Tastiera può diventare fluttuante ed essere spostata ovunque. La dettatura vocale riconoscerà la punteggiatura e potrà essere usata in qualunque applicazione. Skype verrà integrato nel sistema operativo e potremo decidere se inviare un messaggio tramite SMS oppure Skype. Rinnovate anche le applicazioni Office, MAil, Calendario e foto.

Cortana arriva sui computer

Ebbene si, Microsoft ha anticipato Apple portando l’assistente vocale Cortana sui computer. Potremo quindi parlare al nostro desktop ottenendo diverse informazioni oppure eseguendo in maniera automatica le operazioni da noi ordinate.

Nuovo Web Browser

Microsoft ha finalmente realizzato un nuovo browser Web chiamato con il nome in codice Project Spartan. Il design è flat e molto semplice simile a Chrome. Tra le funzionalità abbiamo la possibilità di prendere note sul display utilizzando la stilo oppure il touchscreen. Potremo condividere singole porzioni di pagina selezionate e sono disponibili diverse ottimizzazioni per la lettura delle pagine web attraverso modalità mobile, o “senza disturbi”. Cortana interagisce anche con il browser web per cui potremo chiedere informazioni sul meteo, sui voli e così via, avviando ricerche sul web.

2015-01-21_1001

Microsoft Surface Hub

Si tratta di uno schermo da ben 84 pollici che potremo definire televisore oppure un tablet gigante. Ha una risoluzione 4K ed è principalmente pensato per le aziende, per meeting e presentazioni. Integra degli altorparlanti stereo, due fotocamere, microfoni, connettività Bluetooth e WiFi. In aggiunta è multitouch ed è multi-pen. Potremo sia guardare Film nello schermo 4K sia utilizzarlo a tutti gli effetti come Tablet o computer perchè sarà dotato di Windows 10 con tutte le funzionalità universali di questo sistema operativo, compreso lo store di applicazioni.

B75N3ZoCMAAA_ZA

Xbox sbarca su Windows 10

Anche sul fronte gaming, la conferenza di Microsoft ha sfornato delle novità. Arriverà l’applicazione ufficiale Xbox su Windows 10, che permetterà di gestire tutte le funzionalità principali del proprio produlo su Xbox One, dall’elenco dei messaggi allla lista amici passando per i feed e l’attività. Proprio come Game Center su Mac. Inoltre, potremo chattare con i nostri contatti ed accedere agli achivement.

screen-shot-2015-01-21-at-1-29-30-pm

La più grossa novità però, riguarda l’intenzione di Microsoft di unificare il più possibile l’esperienza Xbox con Windows per cui a breve è prevista la possibilità di streaming dei giochi. Questo significa che avviando un titolo dalla XBox potremo giocarci, controllando i personaggi, sul nostro computer Windows 10 ma anche i nostri tablet e smartphone.

Windows Holograms

Quello che ha sbalordito un po’ tutti, soprattutto perchè inaspettato, è stato Windows Hologram. Si tratta di un incredibile progetto a cui Microsoft stava lavorando ma che solo oggi è stato svelato.

screen-shot-2015-01-21-at-1-48-51-pm

Si tratta di un visore del tutto simile all’Oculus Rift che mescolerà la realtà aumentata con applicazioni che prendono vita davanti a noi.

Nel software nulla è impossibile. Al limite le cose sono improbabili. Ogni dispositivo con Windows 10 contiene delle API dedicate all’esplorazione dell’ambiente che ci circonda. […] Abbiamo creato il computer oleografico più avanzato che il Mondo abbia mai visto.

2015-01-21_1042

Indossando gli occhiali potremo catapultarci in un nuovo mondo, un nuovo posto, ed esplorarlo, muovendoci a 360° e camminando. Potremo interagire con oggetti olografici che vedremo davanti a noi e sperimentare nuove cose. Come dice Microsoft, non ci sono limiti all’utilizzo, e sono state messa a disposizione tante API per realizzare applicazioni per il Windows Holograms con tanto di invito alle aziende specializzate per creare le prime app.

windows-holographic

Prezzo

Windows 10 sarà gratuito per tutti gli utenti che aggiornano da Windows 7m Windows 8.1 e Windows Phone 8.1 per il primo anno. Non è stato indicato quanto bisognerà pagare dopo il primo anno.

Evento Completo [Video]

Qui trovate il video integrale della conferenza per rivedere le informazioni che abbiamo scritto entrando nei particolari e tante altre novità di Microsoft:

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: