Tim Cook protagonista del summit sulla cyber-sicurezza organizzato dalla Casa Bianca

Il 13 Febbraio, alla Stanford University, si terrà un summit organizzato dalla Casa Bianca sulla cyber-sicurezza. Il tema centrale sarà la tutela dei consumatori e soprattutto la messa in evidenza dei principali e potenziali rischi che si annidano dietro gli angoli del web. Il CEO Tim Cook sarà uno dei presenter.

tim cook casa biana

Il presidente Obama, in occasione del summit, presenterà il suo progetto di rinnovo della legislatura in materia di sicurezza informatica. Innanzitutto si richiederà che le aziende o gli enti vittime di hacker condividano con il National Cybersecurity and Communications Integration Center del dipartimento di Homeland Security e successivamente con l’Information Sharing and Analysis Organizations (ISAO) le informazioni trapelate in modo da monitorare e contrastare i futuri attacchi.

La diffusione di dati privati non è però mai vista con occhio particolarmente possibile e quindi in molti già preannunciano tema di politica. Non sappiamo ancora di preciso su cosa verterà l’intervento di Tim Cook, ma in molti suppongono, dati i recenti successi, che il suo discorso sarà incentrato sulla promozione di metodi di pagamento virtuali sicuri come il recentemente in via di espansione Apple Pay.

Via | 9to5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: