Parallels si aggiorna: è ora possibile eseguire Windows 10 su OS X

Parallels ha rilasciato un aggiornamento per il suo software di virtualizzazione per OS X che permette agli utenti Mac di scaricare, installare ed eseguire la Technical Preview di Windows 10 in una macchina virtuale.

parallelswindows10

Ebbene sì, Windows 10 su OS X (dieci) tramite Parallels 10. Nonostante la versione ufficiale di Windows 10 non sia stata ancora rilasciata al pubblico, l’update potrebbe essere molto utile per tutti quegli utenti che vogliono provare le funzionalità del nuovo sistema operativo di Microsoft.

Parallels-Desktop-Windows-10-Technical-Preview

L’update porta Parallels alla versione 10.1.4, ed è gratuito per tutti gli utenti Parallels 10. Per gli utenti di Parallels 8 o 9 l’aggiornamento avrà un costo di 49,99€, per i nuovi utenti invece 79,99€. Parallels è un software molto apprezzato dagli utenti perché permette di eseguire contemporaneamente OS X e altri sistemi operativi come appunto Windows, o Ubuntu, in una sola finestra.

L’aggiornamento di Parallels è già disponibile al download. Se siete invece interessati al software, ma non siete sicuri di voler spendere un certa cifra, potete scaricare una versione di prova di due settimane direttamente dal sito web ufficiale.

Via | iMore

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: