Siri e Cortana registrano e diffondono tutto ciò che chiediamo?

Apple ha sempre dichiarato che le informazioni confidenziali degli utenti ottengono la massima privacy su iOS e non arrivano mai alla società. Tuttavia questa potrebbe non essere la verità.

siri

Secondo quanto dichiarato da un dipendente della Walk N’Talk Technologies, è possibile accedere alle registrazioni di quello che chiediamo a Siri e Cortana.

Come saprete, gli assistenti vocali utilizzano internet per tradurre il nostro messaggio audio in testo, ottenendo poi il risultato. A quanto pare, in maniera casuale alcuni frammenti delle nostre registrazioni vengono inviate ad aziende specializzate con il compito di controllare se l’audio registrato corrisponde perfettamente con il testo auto-tradotto dal sistema.

Se la corrispondenza non è completamente esatta, viene tradotta manualmente, migliorando quindi le capacità “di traduzione” del sistema. Negli USA questa notizia sta facendo nascere un nuovo caso e per ora le aziende interessate non si sono pronunciate ma molto probabilmente possiamo dire che si tratta soltanto di un servizio al quale aderiamo di nostra volontà quando alla configurazione di iOS scegliamo di spuntare la voce “Invia informazioni anonime di diagnostica per migliorare i servizi”.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: