Android Pay, il nuovo sistema di pagamento mobile che farà concorrenza ad Apple Pay

L’avvento di Apple Pay sul mercato l’Ottobre del 2014 ha dato una vera e propria scossa ai metodi di pagamento virtuali o contactless al punto che anche Google Wallet ha beneficiato di un fattore di crescita. Sulla scia di quello che sembra un fenomeno destinato a crescere in maniera esponenziale, Google lancerà il suo competitor Android Pay al prossimo evento Google I/O.

android-pay

Secondo il report del portale Ars Technica,  il nuovo sistema di pagamento di Google permetterà agli sviluppatori di semplificare notevolmente il modo in cui gli utenti possono accedere agli acquisti in-app in un solo tap. Considerando la presenza dell’NFC in molti dei dispositivi su cui è montato Android, inoltre, è facile intuire come il metodo possa essere esteso anche agli store fisici. Il tutto funzionerebbe attraverso il sistema Host Card Emulation di Google, o HCE.

Il report continua affermando che, almeno per il momento, non ci sono partner che si sono affiliati con Android Pay e che il sistema non sostituirà, almeno per il momento, Google Wallet, che rimarrà ad utilizzo degli utenti.

Un evento, questo della nascita del competitor di Apple Pay, che poteva facilmente essere presagito dall’acquisto di LoopPay da parte di Samsung.

Via | RedmondPie

 

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: