Ecco cosa dobbiamo aspettarci dall’evento Apple del 9 Marzo

I fan della casa di Cupertino faranno bene a segnare sulla loro agenda di essere impegnati il 9 Marzo alle ore 18. Apple ha infatti programmato un evento che, benché paia essere incentrato su Apple Watch, potrebbe riservare qualche altra sorpresa. Ecco quali.

apple-event

Apple Watch

Nonostante sia stato presentato ormai mesi fa, sono poche le informazioni che abbiamo su Apple Watch e riguardano per lo più design e alcune funzioni. L’evento del 9 Marzo potrebbe però fare luce sui seguenti punti:

  • Prezzi: abbiamo già visto ieri come alcuni portali ritengono di avere avuto il listino prezzi ufficiale dello smartwatch Apple. In realtà sappiamo solo che il prezzo sarà molto diverso a seconda delle configurazioni scelte sia nel quadrante che nel cinturino. L’entry level, da quanto sappiamo dovrebbe costare 349$.
  • App: sappiamo che Apple ha richiesto a molti sviluppatori di terminare in anticipo le loro app per Apple Watch, il che fa pensare che alcune di queste verranno presentate all’evento.
  • Allocazione negli Store: proprio per il valore che possono avere le configurazioni lusso del dispositivo, in molti dicono che gli Store, secondo direttive di Agela Ahrendts, subiranno variazioni di design dedicate.
  • Personalizzazione: non sappiamo se Apple venderà cinturini separati e quali funzioni potranno essere richieste al fine di personalizzare il dispositivo.
  • Distribuzione:  sappiamo che Apple Watch verrà venduto ad Aprile, ma non sappiamo né il giorno preciso né quali paesi saranno i primi beneficiari.
  • Autonomia: secondo le affermazioni di Tim Cook, Apple Watch necessita di essere caricato ogni notte, sarà confermata la durata della batteria?
  • Interazione: dovendo essere associato con iPhone, Appel Watch funzionerà con Apple Pay, HealtkKit, Siri, ma non sono ancora chiare le modalità di interazione.

Apple TV

E’ molto che Apple non aggiorna la sua Apple TV, ed essendo entrati nell’era del progetto continuity Apple potrebbe decidere di lanciarne una nuova versione che possa installare app di terze parti.

iPad Pro

Solitamente gli eventi legati ad iPad sono posizionati nel periodo autunnale, ed è quindi difficile che l’azienda comunichi novità per il chiacchieratissimo iPad Pro da 12 pollici, un tablet che dovrebbe costituire la valida alternativa ai phablet ormai di uso comune.

MacBook Air Retina

Molto più plausibile è invece l’uscita di un nuovo MacBook Air Retina da 12 pollici dati i continui rumor che vedono l’uscita della macchina in primavera.

Foto per Mac

Andando a sostituire sia iPhoto che Aperture, Apple potrebbe rilasciare una nuova versione di OS X che contenga la così tanto desiderata app.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: