Google ha annunciato Android 5.1 e punta ad un sistema di sicurezza simil iOS

Probabilmente con l’intenzione di distogliere l’attenzione dall’evento mediatico costituito dalla presentazione di Apple Watch e iOS 8.2, il gigante della sicurezza Google presenta agli utenti Android una nuova versione del suo sistema operativo: Android 5.1.

android 5

Tra le novità presentate nel nuovo sistema operativo vi è la compatibilità con le multi-SIM, una tecnologia che permette di racchiudere le informazioni di 12 SIM card classiche in una sola scheda.

A seconda della disponibilità del proprio operatore telefonico e del proprio dispositivo, come ad esempio le statunitensi T-Mobile e Verizon con Nexus 6, Android 5.1 da la possibilità di effettuare chiamate audio ad alta definizione.

La nuova modalità Quick Setting permette inoltre una rapida e migliorata gestione delle connessioni Bluetooth e Wi-Fi.

Novità principale è però Device Protection, un nuovo sistema di protezione che avvicina molto Android a iOS. Su tutti i sistemi su cui è installato nativamente Android 5.1, come ad esempio Nexus 6 e Nexus 9, non sarà possibile sbloccare un dispositivo perso o rubato a meno che non si inserisca la password dell’account Google associato. Tale condizione permarrà anche in seguito al un factory reset rendendo quindi inutile l’eventuale furto dei sempre più costosi smartphone da parte dei malintenzionati.

nexus2cee_B_r20b2VAAAjgLD-1

Via | ArsTechnica

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: