I nuovi MacBook Air 2015 supportano i display esterni 4K a 60Hz

Il nuovo MacBook Air 2015 può supportare display esterni 4K con un frequenza di 60 Hz, come confermato da Ars Technica. Il rapporto afferma che i nuovi processori Broadwell Intel con integrata la scheda Intel HD Graphics 6000 supportano le uscite 4K a 60Hz grazie al cavo DisplayPort 1.2. I notebook della generazione precedente con processori Haswell supportavano invece risoluzione più basse, a 30 Hz.

MacBook

Apple potrebbe decidere di non pubblicizzare il supporto 4K dei nuovi MacBook Air di proposito, ma, per evitare eccesivi lag o rallentamenti, la società ha comunque indicato una serie di display supportati e consigliato alcune configurazioni.

Dato che il nuovo Air monta una GPU integrata di Intel, le prestazioni di OS X in generale non sono poi così male quando si utilizza un display 4K. Perdite di frame sono chiaramente visibili quando si entra in modalità schermo intero o quando si apre Mission Control e, naturalmente, non vorrete provare giochi con una altissima risoluzione. Ma le cose vanno più che bene con un uso desktop.

La nuova porta Thunderbolt 2 inclusa nei nuovi MacBook Air e MacBook Pro è compatibile con il DisplayPort 1.2, il che significa che il Single-Stream Transport è possibile utilizzando un unico cavo.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: