I nuovi MacBook Air 2015 supportano i display esterni 4K a 60Hz

Il nuovo MacBook Air 2015 può supportare display esterni 4K con un frequenza di 60 Hz, come confermato da Ars Technica. Il rapporto afferma che i nuovi processori Broadwell Intel con integrata la scheda Intel HD Graphics 6000 supportano le uscite 4K a 60Hz grazie al cavo DisplayPort 1.2. I notebook della generazione precedente con processori Haswell supportavano invece risoluzione più basse, a 30 Hz.

MacBook

Apple potrebbe decidere di non pubblicizzare il supporto 4K dei nuovi MacBook Air di proposito, ma, per evitare eccesivi lag o rallentamenti, la società ha comunque indicato una serie di display supportati e consigliato alcune configurazioni.

Dato che il nuovo Air monta una GPU integrata di Intel, le prestazioni di OS X in generale non sono poi così male quando si utilizza un display 4K. Perdite di frame sono chiaramente visibili quando si entra in modalità schermo intero o quando si apre Mission Control e, naturalmente, non vorrete provare giochi con una altissima risoluzione. Ma le cose vanno più che bene con un uso desktop.

La nuova porta Thunderbolt 2 inclusa nei nuovi MacBook Air e MacBook Pro è compatibile con il DisplayPort 1.2, il che significa che il Single-Stream Transport è possibile utilizzando un unico cavo.

Via | MacRumors

Il nuovo MacBook Air 2015 può supportare display esterni 4K con un frequenza di 60 Hz, come confermato da Ars Technica….

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: