Ancora problemi per il servizio musicale Apple: indagine dell’antitrust europeo

Nonostante ne sappiamo solo rumor e pochissime notizie, il servizio musicale che Apple ha intenzione di lanciare in seguito all’acquisizione di Beats Music sta già vivendo un brutto momento: l’antitrust europeo indaga sui progetti Apple.

commissione europea servizio musicale apple

Non solo le case discografiche stanno fornendo non poche difficoltà a concedere i loro prodotti ad un abbonamento open mensile di 7.99$ mensili, ma ci si mette anche la Commissione Europea a mettere il bastone tra le ruote di Apple ancora prima del lancio del suo servizio musicale.

L’indagine iniziata un paio di settimane fa ha coinvolto inizialmente le case discografiche a cui è stato chiesto di raccontare le condizioni proposte da Apple per il lancio del servizio. In secondo luogo sono state intervistate le aziende competitor che confessano di temere che il peso e l’importanza di Apple convinca le case discografiche a rendere la loro vita difficile.

Difatti in molti credono che l’indagine sia iniziata proprio dalla denuncia di un competitor. Apple dovrà rivedere le condizioni di fruizione del suo servizio? Il suo streaming musicale vedrà mai la luce? Tutte domande a cui solo il tempo potrà dare risposta.

Via | 9to5Mac

Nonostante ne sappiamo solo rumor e pochissime notizie, il servizio musicale che Apple ha intenzione di lanciare in seguito all’acquisizione…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: