Disponibile su Google Play “LG Watch Urbane”, un nuovo smartwatch Android Wear [Video]

Quello degli smartwatch non è sicuramente un settore che è stato battezzato da Apple anche se in molti affermano che l’avvento di Apple Watch ridefinirà anche questo settore come rispettivamente fu per iPhone e iPod ai loro tempi. Nel vasto scenario degli smartwatch Android Wear messi a disposizione del mercato, LG Watch Urbane è finalmente disponibile su Google Play.

lg watch urbane

La caratteristica più interessante che identifica il dispositivo, è la capacità di poter sfruttare la nuova funzione WLAN introdotta nell’ultima versione Android Wear.

In quanto successore di LG Watch R, Watch Urbane richiama molto il suo predecessore differenziandosi però per un design più compatto nonché rifiniture più sottili e sinuose. Restano invariate invece molte specifiche come quelle relative alla batteria (410 mAh) e il display (dalla forma rotondeggiante di 1,3 pollici P-OLED). Il tutto è mosso inoltre dal processore Qualcomm Snapdragon 400 da 1,2 GHz.

Gli utenti che acquisteranno LG Watch Urbane potranno inoltre usufruire di nuove funzioni esclusive lanciate da LG stessa:

  • LG Call che sincronizza la lista dei contatti favoriti, consentendo di effettuare una chiamata diretta in caso di associazione con un auricolare bluetooth.
  • LG Pulse che misura le attività sportive registrate poi graficamente in quello che sarà LG Health

Specifiche tecniche

  • Chipset 1.2 GHz Qualcomm Snapdragon 400
  • Sistema operativo Android Wear
  • Display P-OLED (320 x 320, 245ppi) da 1.3 pollici
  • Dimensioni: 45.5 x 52.2 x 10.9mm
  • Memoria: 4GB eMMC / 512MB LPDDR2
  • Batteria da 410 mAh
  • Sensori 9-Axis tra cui giroscopio, bussola, accelerometro, barometro, sensori per la rilevazione del battito cardiaco
  • Resistente all’acqua.

 

Quello degli smartwatch non è sicuramente un settore che è stato battezzato da Apple anche se in molti affermano che…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: