Il futuro dei videogame: nel 2022 niente più console e PC

Fino a pochi anni fa agli appassionati di videogiochi appariva indispensabile avere a portata di mano console come un GambeBoy, una Nintendo DS o una PSP. Dato che ormai qualsiasi smartphone, anche se con nette differenze di prestazione, è in grado di fornire alcune ore di intrattenimento, in molti si chiedono quale sarà il futuro anche del gaming fisso da console e PC.

nintendo iphone

La nuova tendenza del mercato si evince dalle ultime notizie riguardanti le più famose case di videogiochi: Nintendo, che è sempre stata restia a portare i suoi titoli su mercati come App Store, ha annunciato l’espatrio di alcuni dei suoi titoli più celebri su altre piattaforme; la storica Konami ha affermato che è sua ferma intenzione concentrarsi di più sul settore mobile che quello per console fisse; sono moltissimi inoltre i nomi che potremmo aggiungere a questa lista.

Il portale TouchArcade mette in risalto il report elaborato da Grand View secondo cui per il 2022 il mercato del gaming sarà completamente rivolto al mobile. Un’eventualità che forse spezzerà il cuore ai gamer più nostalgici ma che anche dal punto di vista remunerativo farà decisamente piacere agli sviluppatori.

Via | TouchArcade

Fino a pochi anni fa agli appassionati di videogiochi appariva indispensabile avere a portata di mano console come un GambeBoy,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: