Apple brevetta il display in 3D con eye-tracking per iPhone e iPad

Apple sta lavorando ad una soluzione per fornire immagini 2D e 3D sullo stesso display, il tutto senza la necessità di particolari attrezzature, come gli occhiali 3D. Come riportato da AppleInsider, la società californiana ha oggi brevettato tale tecnologia.

touchid.iphone6

Questo display è in grado di tracciare lo sguardo degli utenti in modo da fornire immagini specifiche e differenti. Lo schermo userebbe livelli differenti, con uscite diverse per rispettivamente l’occhio destro e l’occhio sinistro dell’utente, rendendo così possibile la visualizzazione delle immagini in 3D. Ciò sarebbe possibile attraverso un sensore incorporato capace di tracciare la posizione dell’occhio. Una tecnologia simile è implementata ad esempio sul Nintendo 3DS, che permette la visualizzazione di immagini in 3D senza l’uso di specifici occhiali.

3d-ipad

Gli strati e i sensori potrebbero inoltre essere utilizzati per mostrare le immagini a più utenti nello stesso momento, per offrire ad esempio una sessione di gioco a schermo condiviso.

Tale tecnologia riguarderebbe sia iPhone che iPad, in particolare per offrire esperienze ludiche decisamente spettacolari. Ovviamente sarà possibile anche la visualizzazione in 2D, dato che la tridimensionalità avrebbe poco senso, ad esempio, durante la lettura di un testo.

Via | TechCrunch

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: