iPhone 6 Plus “esplode” letteralmente ad Hong Kong

E’ ormai divenuto un modo molto comune di dire, ma il mercato cinese è letteralmente in esplosione. Anche iPhone 6 Plus, o quantomeno quello protagonista di questa vicenda, sembra seguire questo corso.

iphone 6 esplode

In pratica l’iPhone 6 Plus appartenente ad una donna di Hong Kong  è letteralmente esploso causando non solo la separazione del display dal resto del dispositivo, ma sciogliendo la back cover in modo significativo.

La donna afferma di aver lasciato lo smartphone in carica all’1 di mattina di sabato e di essere poi stata violentemente svegliata circa 7 ore dopo da un fragoroso boato e dalle fiamme provenienti dal dispositivo.

Nonostante la donna non abbia subito danni fisici ha intenzione di richiedere ugualmente un risarcimento ad Apple. La protagonista afferma inoltre di aver sempre utilizzato accessori originali Apple e che nello specifico quella sera stava usando il caricatore di un iPad.

Lo Kok-kung del “Department of Mechanical Engineering“dell’Università Politecnica di Hong Kong, ipotizza che la causa dell’incidente sia da ricercare in un sovraccarico nel processo di ricarica che non è stato fermato dalla funzione di blocco dell’energia che, al momento, non era evidentemente disponibile.

Via | CultOfMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: