Dopo la Cina, Apple punta all’espansione in India

Da quando Angela Ahrendts ha assunto ruolo di dirigente all’interno di Apple, l’obiettivo dell’azienda è stato l’espansione all’interno del mercato asiatico con particolare riferimento per la Cina. Probabilmente anche a seguito dei rapporti commerciali che l’azienda californiana sta per intraprendere con lo stato, prossimo obiettivo espansionistico sarà l’India.

apple punta all'india

Nello specifico pare che Apple abbia messo gli occhi su circa 12 città in cui, secondo i rumor, vorrebbe far sorgere ben 500 tra Apple Store veri e propri e negozi gestiti da terzi.

Secondo il report formulato dal portale NDTV, sono già 100 i partner e negozi di elettronica che hanno aderito all’iniziativa e si pensa quindi che l’obiettivo dei 500 non sia di difficile raggiungimento.

Ovviamente al fine di rientrare in questa collaborazione gli esercizi aderenti dovranno allinearsi ai rigorosi standard Apple in fatto di dimensione e design, i lavori per “l’allineamento” infatti, verranno eseguiti da aziende scelte da Apple stessa.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: