iPhone 6s: scocche più resistenti in alcuni punti per evitare un nuovo “Bendgate” [Video]

Dopo il lancio di iPhone 6 e 6 Plus molti utenti hanno riscontrato problemi con la scocca dei dispositivi, che in diversi casi si è praticamente piegata. La questione, che ha preso poi il nome di “Bendgate”, ha fatto ovviamente il giro del web (con video e foto), e le critiche per Apple non sono di certo mancate. La domanda quindi è lecita: anche i nuovi iPhone 6s e 6s Plus presenteranno lo stesso tipo di problema?

bendgate

Per la verità, Apple ha dichiarato lo scorso anno di aver ricevuto solo nove reclami da parte di clienti in merito a tale questione. La società ha difeso i suoi prodotti dichiarando di aver utilizzato l’alluminio anodizzato serie 6000 per rendere la scocca il più resistente possibile.

Tuttavia, sembra che gli ingegneri Apple abbiano pensato di rafforzare la scocca dei cosiddetti iPhone 6s e 6s Plus nei suoi punti deboli. Un nuovo video condiviso da Unbox Therapy rivela infatti che le aree intorno al tasto Home e a quelli per la regolazione del volume sono notevolmente più spesse, 1.9 millimetri contro 1.14 millimetri per la precisione.

È interessante inoltre notare che la scocca posteriore di iPhone 6s è più leggera, anche se di poco, pur essendo più spessa in alcuni punti (25 grammi contro 27 grammi di iPhone 6). Ciò suggerisce che Apple utilizzerà un nuovo materiale per i suoi prossimi smartphone, forse alluminio anodizzato serie 7000.

Ricordiamo che si tratta in questo caso solo di ipotesi, di indiscrezioni. Apple non ha infatti rivelato ufficialmente alcuna informazione sui nuovi iPhone. Detto ciò, vi lasciamo al video:

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: