WhatsApp Web per iPhone sta per arrivare! [AGGIORNATO]

In molti si staranno chiedendo come mai gli utenti iOS non possono ancora usufruire del servizio WhatsApp Web, servizio disponibile già per i dispositivi concorrenti. Oggi Ilhan Pektas ci ha confermato tramite il suo blog personale, che la versione per iOS è in una buona fase di sviluppo ed è molto soddisfatto del lavoro svolto.

whatsapp-web-iphone

Ancora niente WhatsApp Web per iOS, ma Ilhan Pektas garantisce che lo sviluppo sta procedendo bene con i primi test più che positivi. Pektas afferma che il collegamento tra i dispositivi iOS e WhatsApp Web avviene in modo praticamente istantaneo, senza alcun tipo di problema, ritardi o malfunzionamenti. Come per gli altri dispositivi basterà effettuare una scansione del QR Code tramite la fotocamera del nostro iPhone ed i due servizi verranno collegati istantaneamente.

Inoltre sono state risolte le incompatibilità con le direttive Apple in modo da portare il servizio anche su iOS, il quale però non ha ancora una data d’uscita definitiva. Restate sintonizzati per scoprire altre novità e la data di rilascio di WhatsApp Web.

AGGIORNAMENTO: Sul sito di WhatsApp Web, reperibile a questo indirizzo, è apparsa la voce “iPhone” tra i dispositivi compatibili con il servizio. Ciò significa che alcuni utenti hanno già la possibilità di accedervi e che il rilascio sarà graduale. Si tratta di un aggiornamento interno, non è previsto quindi il suo download tramite l’apposita sezione su App Store. Al momento, WhatsApp Web sembra funzionare sul browser solo quando l’applicazione su iPhone è aperta.

screen-shot-2015-08-19-at-11-01-13-am

Volete verificare se siete tra i fortunati che possono utilizzare il servizio? Controllate nelle impostazioni della vostra applicazione WhatsApp se c’è la voce WhatsApp Web. In questo caso potete accedere su WhatsApp Web semplicemente utilizzando il QR Code.

Immagine

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: