Il senior director di Apple Music lascia definitivamente Apple

Sono passati solamente due mesi dal lancio di Apple Music, il nuovo servizio di musica in streaming targato Apple e oggi ci arriva la notizia della partenza di Ian Rogers, il senior director del servizio.

apple-music-ispazio

Ian Rogers ha definitivamente lasciato Apple, dopo due mesi dal lancio del servizio Apple Music, liberando così il posto di senior director. Rogers è stato fondamentale nel plasmare la strategia delle radio online di Apple, che ha portato poi al lancio di Beats 1. Prima di entrare in Apple nell’agosto 2014, ha lavorato come CEO di Beats Music.

Non è ancora chiaro di chi fosse la decisione sulla sua partenza, ma è stata senza dubbio una scelta inaspettata. Al lancio di Apple Music, Rogers ha pubblicato sul proprio blog le proprie sensazioni: “difficile non pensare agli ultimi 20 anni che conducono a questo giorno.”

Secondo il suo profilo LinkedIn, Ian Rogers continuerà a lavorare presso un’azienda in Europa, della quale però non sappiamo ancora nulla.

Via | CultOfMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: