iFixit smonta la nuova Apple TV e Siri Remote

I tecnici di iFixit hanno smontato, pezzo per pezzo, i nuovi Apple TV e Siri Remote, scoprendone le caratteristiche hardware.

appletv

Il case della nuova Apple TV ha un design modulare che consente di poter essere smontato e riparato più facilmente. E’ più alta di circa 1 cm rispetto al modello precedente ed è anche più pesante del 50%.

t1

All’interno si trovano un dissipatore e un alimentatore più consistenti, in grado di supportare il processore dual-core A8 con 2 GB di RAM LPDDR3 con un clock di 1,8 GHz. Per quel che riguarda la connettività, è presente una porta USB-C, la porta ethernet ed i moduli WiFi (b/g/n/ac) e Bluetooth.

Di seguito l’elenco dei componenti presenti sulla Apple TV:

  • Apple A8 APL1011 SoC, con SK Hynix H9CKNNNBKTBRWR-NTH 2 GB di SDRAM LPDDR3
  • SK Hynix H2JTEG8VD1BMR 32 GB NAND Flash
  • Modulo Universal Scientific Industrial 339S00045 Wi-Fi
  • SMSC LAN9730 USB 2.0 10/100 controller Ethernet
  • Apple 338S00057
  • Texas Instruments PA61
  • Fairchild Semiconductor DF25AU
  • NXP 1112

siriremote

Riguardo Siri Remote, il nuovo telecomando Apple, il pannello touch è in vetro, è dotato di due microfoni, giroscopio e accelerometro, connessione ad infrarossi e Bluetooth 4.0. La batteria da 410 mAh dovrebbe garantire una durata di circa 60 giorni con una ricarica che si effettua collegandola al connettore Lightning.

Questo l’elenco dei componenti di Siri Remote:

  • ST Microelectronics STM32L151QD ultra-low-power ARM Cortex-M3 MCU
  • Controller Touch Screen Broadcom BCM5976C1KUB6G
  • CSR (Qualcomm) CSR1010 Bluetooth Radio
  • Texas Instruments TMS320C55 ultra-low-power digital signal processor
  • ST Microelectronics AS5C Y523
  • Texas Instruments TI49C37GI e TI55CHL6I

Per quel che concerne la facilità di riparazione, i ragazzi di iFixit hanno attribuito alla nuova Apple TV un punteggio di 8/10 in una scala in cui 10 è assegnato ad un dispositivo in cui è più semplice intervenire , esattamente come il modello precedente grazie alla struttura modulare con cui è stata realizzata e alla riduzione del numero di componenti, in particolare la separazione dell’alimentatore e l’utilizzo di viti Torx standard.

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: