Microsoft cerca di prendere gli sviluppatori iPhone

Senza titolo-2

Anche Microsoft è attratta dalla grandissima mole di sviluppatori App Store, una delle grandi ragioni legate al successo dell’iPhone. Di certo non si poteva rimanere a guardare e quindi la società di Redmond ha iniziato a legare bottone con tutti gli sviluppatori scontenti, quelli che sono stati rifiutati da Apple e quelli che vogliono allargare i propri orizzonti.

In particolare ha iniziato a dimostrare quanto sia “semplice” eseguire il porting di applicazioni iPhone verso la piattaforma Windows Mobile, invogliando gli sviluppatori a farlo.

Tuttavia il quadro non è del tutto roseo poichè, a causa della moltitudine di dispositivi Windows Mobile con caratteristiche del tutto diverse, gli sviluppatori troveranno molti ostacoli nello sviluppo di applicazioni “universali”. Giusto per fare un esempio, basta pensare alle tante applicazioni che utilizzano l’accelerometro, che non funzionerebbero su tutti gli smartphone Windows Mobile, ma il CEO ha dichiarato che si troveranno delle soluzioni anche per questo problema.

L’obiettivo è chiaramente quello di allargare il Windows Market Place, entrando in competizione con l’App Store, ma chissà se i risultati saranno gli stessi..

[Via]

Anche Microsoft è attratta dalla grandissima mole di sviluppatori App Store, una delle grandi ragioni legate al successo dell’iPhone. Di…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.