Tim Cook discute ancora sulla privacy degli utenti Apple

La privacy è un concetto molto delicato da trattare. Se il campo di applicazione è quello informatico, l’argomento deve essere trattato ancor di più con i guanti al fine di non incorrere in pericolose violazioni di informazioni personali. Tim Cook, questa volta intervistato da Robert Siegel della NPR, discute ancora una volta della tutela degli utenti e di altri topic.

tim cook privacy

L’argomento al centro della discussione è stato in realtà Apple News e da li ha iniziato a coinvolgere anche il trattamento delle informazioni private degli utenti.

Cook definisce la privacy un diritto umano essenziale e inalienabile ed è convinto che gli utenti Apple vogliano un forte contributo dell’azienda per far si che la privacy resti tale.

La crittografia secondo Apple, nonostante il dissenso delle forze dell’ordine, è un requisito essenziale per fare tecnologia nel mondo moderno, anche a costo di sacrificare altri aspetti funzionali.

Su Apple News, infine, Cook tranquillizza che le preferenze di lettura degli utenti non verranno condivise con terze parti.

Via | 9to5Mac

La privacy è un concetto molto delicato da trattare. Se il campo di applicazione è quello informatico, l’argomento deve essere…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: