PDFelement: l’applicazione professionale per Windows, Mac ed iOS che ci permette di modificare completamente i PDF

Molto tempo fa i Mac non erano molto diffusi ed il numero di applicazioni disponibili erano davvero poche. Il successo dell’iPhone ed il duro lavoro di Apple ha successivamente portato sempre più utenti verso questa piattaforma e di conseguenza anche tanti sviluppatori. Per questo motivo, la maggior parte dei software professionali oggi vengono realizzati in due versioni, una per Windows ed una per Mac, accompagnate poi da eventuali versioni per iOS proprio come l’applicazione di cui vi parliamo oggi chiamata PDFelement.

pdf element

Si tratta di un programma per modificare i file PDF con caratteristiche uniche e sicuramente superiori ad altri, a partire già dall’interfaccia grafica davvero semplice e chiara da utilizzare.

All’avvio, ci apparirà una schermata attraverso la quale potremo:

  • Modificare il contenuto di documenti PDF
  • Esportare i PDF in altri formati
  • Creare comandi
  • Combinare file

Schermata 2015-10-16 alle 02.46.23

Partiamo proprio dal punto forte: la modifica dei contenuti di un documento PDF. Esistono molte applicazioni che ci permettono di scrivere al di sopra di un PDF, compilando ad esempio dei campi per l’inserimento dei dati personali, ma PDFelement fa molto di più: ci permette infatti di modificare il testo vero e proprio del documento, riconoscendo automaticamente il font utilizzato, le dimensioni ed il colore.

Schermata 2015-10-16 alle 02.46.33 Schermata 2015-10-16 alle 02.52.58

Riusciremo quindi a cancellare e riscrivere alcuni contenuti, risolvendo errori, aggiungendo elementi, frasi o parole che abbiamo dimenticato.

Per modificare il testo, basta spostarsi nella zona “Modifica“, selezioanando l’apposito tasto in alto. A questo punto potremo cliccare sulla frase da cambiare ed utilizzare la nostra tastiera per finire il lavoro. E’ anche possibile aggiungere immagini nel PDF da integrare col testo. Nell’esempio qui sotto: SIM card è diventata “SIM carta” nel titolo in blu e “ISPAZIO card” nella descrizione accanto all’immagine dell’iPhone.

Schermata 2015-10-16 alle 02.55.16

Spostandoci dall’area Modifica a quella di Marcatura invece, potremo evidenziare delle frasi, disegnare a matita, aggiungere del testo al di sopra di campi preimpostati (utile per la compilazione di documenti), aggiungere timbri, firme digitali e quant’altro. Nell’immagine in basso ho evidenziato una frase in giallo e sottolineato altre parole in rosso.

Schermata 2015-10-16 alle 03.00.41

La sezione moduli permette di allineare il testo in modo predefinito, di distribuirlo in modo omogeneo, di mostrare le tabulazioni, creare più copie e di importare o esportare dati da altri PDF.

Con PDFelement, potremo anche utilizzare la funzione di ricerca per trovare direttamente determiante frasi in PDF composti da molte pagine. Potremo inoltre installare un add-on gratuito per l’OCR ovvero il riconoscimento del testo in maniera tale da poter apportare le modifiche non solo ai documenti creati elettronicamente ma anche a quelli cartacei portati in digitale con uno scanner o una fotografica.

Insomma l’applicazione è davvero completa e per suggellare il tutto, arriva con un’applicazione per iPhone ed iPad disponibile gratuitamente in App Store.

App ID errato

L’app permette di leggere i documenti PDF, di modificarli sottolineando o aggiungendo del testo sui campi preposti, di scannerizzarli utilizzando la fotocamera e di aggiungere firme digitali. App ID errato

Quelli che un tempo erano “gli intoccabili PDF” in quanto non potevano essere in nessun modo modificati, oggi non hanno più segreti con PDFelement di Woundershare che potete provare gratuitamente sia su Windows che su Mac per poi decidere se acquistare o meno la versione completa.

Di seguito 12 Tutorial che potranno tornarvi utili:

Molto tempo fa i Mac non erano molto diffusi ed il numero di applicazioni disponibili erano davvero poche. Il successo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.