Jony Ive: La Apple Pencil non sostituirà le dita

I massimi esponenti di Apple continuano la loro azione promozionale nei confronti dell’iPad Pro ed oggi torna a parlare Jony Ive con alcune dichiarazioni.

apple pencil

Uno dei maggiori motivi che convinceranno gli utenti ad acquistare l’iPad Pro sarà proprio la Apple Pencil ed Ive ha già dichiarato la scorsa settimana che grazie a questo strumento molti designer in Apple stanno abbandonando la matita e la carta a favore di iPad Pro.

Oggi si parla ancora di questa “tecnologica matita” per la quale Ive ha dichiarato che “non sostituirà le dita”. Il designer ha sottolineato come la classica interazione tramite il touchscreen e le dita sia ancora il sistema di input principale, anche su iPad Pro, perchè ritenuto di un’importanza fondamentale per il modo in cui Apple concepisce i propri dispositivi.

Molti di voi ricorderanno la dichiarazione di Steve Jobs quando venne presentato il primo iPhone. L’ex CEO disse senza giri di parole “nessuno vuole una penna” e così introdusse l’interfaccia multi-touch basata sulle nostre dita. Alla presentazione della Apple Pencil in molti hanno ricordato questa frase ma in realtà “la nuova Apple” di Tim Cook non sta andando contro le idee di Jobs. Contestualizzando la frase infatti, Steve si riferiva al fatto che nessuno volesse controllare un’intera interfaccia di un dispositivo con una penna. Ricorderete infatti che all’epoca gli smartphone dotati di touchscreen funzionavano con dei sottilissimi pennini a causa di una risposta pessima del touchscreen resistivo rispetto a quello multi-touch capacitivo dell’iPhone.

Ive quindi sottolinea come sul nuovo iPad Pro l’interfaccia multitouch sia fondamentale e che la Apple Pencil non sostituirà il nostro dito per il controllo del sistema operativo come sui vecchi smartphone. La “matita tecnologia” è stata creata unicamente per offrire uno strumento che potrebbe permettere di dipingere e disegnare in modi impossibili solo con le dita. Ive aggiunge “sospetto che non ne rimarranno attratte soltanto le persone che hanno frequentato una scuola d’arte”.

I massimi esponenti di Apple continuano la loro azione promozionale nei confronti dell’iPad Pro ed oggi torna a parlare Jony…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: