Allenatore di calcio utilizza gli iPad per superare le barriere linguistiche

Viste le sue capacità, e il suo carattere, spesso Steve Jobs è stato paragonato ad un allenatore di calcio. Oggi, un noto allenatore di calcio utilizza gli iPad per superare le barriere linguistiche e quindi comunicare in modo chiaro con tutti i suoi giocatori.

nevileipad

L’allenatore in questione è Gary Neville, ex grande bandiera del Manchester United e attualmente alla guida del Valencia. La squadra milita nella LIGA Spagnola (la nostra Serie A), e considerate le sue carenze nello spagnolo ha deciso di utilizzare gli iPad per far capire correttamente ai suoi giocatori movimenti e tattiche.

«Ho dato un iPad ad ogni giocatore per aiutarli a seguire l’allenamento e le diverse tattiche», ha dichiarato Miguel Angel Angulo, assistente di Neville. «Sta facendo meglio di quanto mi aspettassi. Pensavo che le barriere linguistiche sarebbero state un grande problema… Non ci vorrà molto tempo prima di riuscire a dimostrare lo stile di calcio che vogliamo»

Mettendo da parte il Valencia, è davvero interessante il fatto che l’iPad venga utilizzato anche in questo modo, diventando così uno strumento utilissimo per comunicare superando barriere che limitano le possibilità di comunicazione tra le persone.

Via | CultOfMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: