Samsung prende in giro Apple Pay nel suo nuovo spot pubblicitario [Video]

Ormai è diventata un’abitudine per Samsung prendere in giro Apple nei propri spot pubblicitari. Oggi vi segnaliamo il nuovo arrivato, dedicato a Samsung Pay, il servizio di pagamento tramite NFC dell’azienda sudcoreana.

Samsung Pay

Nello spot pubblicitario dedicato a Samsung Pay, l’azienda sudcoreana prende di mira Apple Pay, il servizio concorrente dell’azienda di Cupertino, per la sua scarsa disponibilità nei punti vendita di tutto il mondo. Infatti, Apple Pay ha bisogno di uno specifico dispositivo per poter funzionare, mentre quello Samsung è possibile utilizzarlo anche con un terminale standard. Nel video viene esplicitato proprio questo, senza presentare o promuovere altre funzionalità di Samsung Pay.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: