Google Chrome per iPhone sempre più veloce

Immagine per Chrome - Browser web di Google

Chrome - Browser web di Google

Google, Inc.
Gratuiti

Google Chrome è probabilmente uno dei browser più utilizzati sia in fatto di navigazione desktop che mobile. Su iPhone, il browser Google si aggiorna migliorando le sue prestazioni in termini di velocità.

Naviga velocemente sul tuo iPhone o iPad con il browser Google Chrome che utilizzi sul computer desktop. Riprendi da dove eri rimasto sui tuoi altri dispositivi, esegui ricerche vocali e leggi facilmente le pagine web scritte in qualsiasi lingua.

  • SINCRONIZZAZIONE TRA DISPOSITIVI. Visualizza e apri con facilità schede e Preferiti dal tuo computer portatile, cellulare o tablet.
  • NAVIGAZIONE PIÙ VELOCE. Scegli uno dei risultati di ricerca che vengono visualizzati all’istante durante la digitazione e accedi rapidamente a pagine già visitate.
  • RICERCA VOCALE. Utilizza la magia della ricerca vocale di Google per trovare risposte ovunque tu sia senza dover digitare.
  • TRADUZIONE. Leggi facilmente le pagine web scritte in qualsiasi lingua.
  • SCHEDE ILLIMITATE. Apri tutte le schede che vuoi e scorrile rapidamente come faresti con un mazzo di carte.
  • PRIVACY. Utilizza la modalità di navigazione in incognito per navigare senza memorizzare la tua cronologia.

Novità nella versione 48.0.2564.87

Questa versione utilizza WKWebView, il più recente motore di rendering di Apple, che dovrebbe essere più veloce e più stabile. La percentuale di arresti anomali si è ridotta del 70% e l’esecuzione di JavaScript è ora molto più veloce.

Questa versione include anche:

  • Icone rinnovate nella pagina Nuova scheda. Accesso più facile a un maggior numero di siti che visiti spesso
  • Integrazione di Spotlight. Trascina verso il basso o verso destra dalla schermata Home e cerca i tuoi preferiti di Chrome
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: