Ecco come eseguire il jailbreak di tvOS 9.0-9.0.1 su Apple TV 4 [GUIDA & VIDEO]

Come comunicato poco fa, Pangu ha mantenuto la promessa fatta settimana scorsa e ha rilasciato il jailbreak per le Apple TV di quarta generazione che eseguono tvOS 9.0 e 9.0.1. In questo articolo vi spieghiamo come effettuarlo correttamente.

appletvjailbreak

Il jailbreak della Apple TV può essere effettuato utilizzando sia un account da sviluppatore, quindi a pagamento, che uno gratuito. Il jailbreak per Apple TV al momento è GUI-less, e ciò significa che permette solo l’accesso tramite SSH al dispositivo. Di conseguenza non è nemmeno presente un’interfaccia simile a Cydia.

Prima di iniziare con la procedura è necessario effettuare il log-in su Xcode con un ID Apple che dispone dei privilegi di sideloading. Questo può essere ottenuto gratuitamente visitando il Developers Center di Apple e accettando i termini posti. Per accedere ad Xcode, recarsi su Xcode → Preferences → Account e cliccare sul simbolo ‘+’.

Pangu suggerisce di utilizzare un account sviluppatore a pagamento, ma il metodo funziona anche con un account gratuito. È ovviamente consigliato riflettere sui pro e i contro prima di procedere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per conseguenze negative dovute all’utilizzo di tale procedura.

Requisiti

Procedura

Passo 1: Collegare la Apple TV al Mac utilizzando il cavo USB-C.

Passo 2: Se non è stato già fatto, disattivare gli aggiornamenti automatici sulla Apple TV. Per farlo: Impostazioni → Sistema → Aggiornamenti software e disattivare Aggiornamenti Automatici.

Passo 3: Scaricare il tool di Pangu e il file zip iOS App Signer ed estrarre entrambi sul desktop.

Passo 4: Aprire Xcode, quindi: File → New → Project → tvOS → Application → Single View Application → Next.

Passo 5: Compilare i seguenti campi:

  • Product Name: Jailbreak
  • Organization: <nome utente>
  • Organization Identifier: com.jailbreak.appletv

Non modificare altro e cliccare su Next → Create.

Passo 6: Cliccare su Product → Destination → Apple TV.

Passo 7: Nell’area team, selezionare il proprio Apple ID. Se non in possesso, creare un Apple ID gratuito e collegarlo a Xcode tramite Xcode → Preferences → Account.

Passo 8: Cliccare su Fix Issue per risolvere eventuali problemi di provisioning.

Passo 9: Lanciare iOS App Signer e cliccare su Browse per selezionare il file atvipa.app dalla cartella Payload nel file Pangu scaricato ed estratto sul desktop (vedere passo 3).

Passo 10: In iOS App Signer, selezionare il profilo certificato per l’applicazione appena creata in Xcode.

Passo 11: Cliccare su Start in iOS App Signer e salvare il file atvipa.ipa sul desktop.

Passo 12: Aprire Xcode e andare su Window → Devices e selezionare la Apple TV.

Passo 13: Cliccare sul pulsante ‘+’ sotto le applicazioni installate, e selezionare il file atvipa.ipa dal desktop.

Passo 14: Il tool per il jailbreak sviluppato da Pangu dovrebbe a questo punto essere trasferito sulla Apple TV. Una volta apparso sulla schermata Home del dispositivo Apple, lanciare l’applicazione per avviare e completare il jailbreak.

Passo 15: Procedura terminata. È ora possibile accedere al dispositivo tramite SSH utilizzando l’indirizzo IP del Wi-fi della Apple TV.

Ecco spiegato in video come eseguire il Jailbreak:

Via | 9to5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: