I futuri Magic Mouse supporteranno il Force Touch? [Brevetto]

Con la tecnologia Force Touch implementata finora su MacBook, Magic Trackpad 2 e iPhone 6s (con il nome di 3D Touch), non sorprende che Apple abbia in programma di aggiungere a questa lista anche il Magic Mouse.

magicmouse

L’ultimo aggiornamento per il Magic Mouse, di Ottobre, ha visto la sostituzione della batteria rimovibile con una built-in da ricaricare tramite una porta Lightning, ma nessuna novità per quanto riguarda il Force Touch. Le cose in futuro potrebbero però cambiare, almeno stando a quanto rivelato da un nuovo brevetto concesso oggi.

Un mouse di questo genere consentirebbe agli utenti di utilizzare sui Mac desktop le stesse funzionalità molto apprezzate da coloro che hanno acquistato l’ultimo MacBook o che hanno avuto la possibilità di utilizzare il Magic Trackpad 2.

Per chi avesse poca familiarità con questa tecnologia, il Force Touch si basa su dei sensori che sono in grado di percepire diverse pressioni esercitate con un dito su una superficie e, basandosi su queste informazioni, permette di eseguire diverse azioni. Lo stesso discorso vale per il 3D Touch di iPhone 6s e 6s Plus.

Via | 9to5Mac

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: