LeEco anticipa Apple e svela i primi smartphone senza porta per il jack da 3.5mm

Secondo i rumor, il prossimo smartphone top di gamma di Apple, ovvero iPhone 7, non presenterà la porta per il jack da 3.5 mm. Ebbene, la società di Cupertino è stata anticipata sotto questo particolare aspetto da LeEco con i suoi nuovi smartphone.

LeEco

LeEco ha oggi presentato un trio di nuovi smartphone Android – Le 2, Le 2 Pro e Le 2 Max – tutti senza porta per il jack da 3.5mm in favore di cuffie digitali USB-C e/o wireless. Il nome di certo non vi sarà familiare, si tratta infatti di una società cinese che vende i propri dispositivi nel paese asiatico e in altri mercati emergenti.

I dispositivi vantano un case unibody in metallo con bordi smussati e lucidi, con integrate le bande dell’antenna, e con la parte posteriore leggermente ricurva. Possono inoltre contare su un lettore di impronte digitale e su un display “borderless”.

LeEco

I Le 2 e Le 2 Pro hanno display da 5.5″ Full HD, una batteria da 3000 mAh, e sono quelli più economici della nuova line-up. Il primo è alimentato da un processore MediaTek X20 a 10 core e da 3GB di RAM, il secondo invece è leggermente più potente, con processore X25 e 4GB di RAM.

LeEco

Il Le 2 ha una fotocamera da 16MP, il Le 2 Pro invece da ben 20MP con sensore Sony IMX230, lo stesso del Moto X Pure Edition.

Il migliore tra i tre è ovviamente il Le 2 Max, con un display da 5.2 QHD, processore Qualcomm Snapdragon 820, tecnologia di ricarica rapida 3.0, scanner di impronte digitali e batteria da 3100mAh. La fotocamera è invece la stessa di Le 2 Pro ma con stabilizzazione ottica dell’immagine.

Questi i prezzi in dollari dei tre dispositivi:

  • Le 2: 170$
  • Le 2 Pro: 230$
  • Le 2 Max: 325$ (32GB di memoria e 4GB di RAM); 390$ (64GB di memoria  e 6GB di RAM)

Via | 1, 2

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: