Apple collaborerà con Sony per estendere Apple Pay in Giappone

Apple ha avviato una collaborazione con Sony per estendere il servizio di pagamento Apple Pay anche in Giappone e le future versioni di iPhone saranno compatibili con la tecnologia FeliCa dell’azienda nipponica consentendo agli utenti di utilizzare Apple Pay abbinati ai terminali contactless compatibili.

felica

FeliCa è il sistema di pagamenti elettronici di proprietà di Sony, ampiamente utilizzato in Giappone per acquistare biglietti degli autobus, di treni e consente di ricaricare credito da utilizzare per la maggior parte degli scopi, compresi i distributori di bevande. La sua particolarità riguarda le transazioni effettuate in una frazione di secondo che rendono il sistema pratico per il transito veloce.

Gli utenti potranno salvare i biglietti del treno sul loro iPhone così che possano accedere alla zona dei binari con un semplice gesto oltre a memorizzare le altre tessere che normalmente si tengono nei portafogli. L’estensione del servizio Apple Pay nel mercato giapponese amplierà l’adozione di terminali compatibili e sarà un vantaggio anche per i turisti stranieri che potranno utilizzare iPhone per i loro pagamenti.

Il nuovo iPhone dovrebbe essere dotato della tecnologia necessaria per interfacciarsi con i terminali FeliCa ma, molto probabilmente, Apple Pay debutterà in Giappone solo il prossimo anno, con un inserimento graduale. Apple sta ancora negoziando le commissioni con gli istituti bancari e finanziari in Giappone e stabilire accordi con fornitori e rivenditori che utilizzano i terminali di Sony.

Apple Pay è attualmente disponibili negli Stati Uniti, Regno Unito, Cina, Australia, Canada, Svizzera, Hong Kong, Francia e Singapore ma l’azienda sta lavorando per estendere il servizio anche in altri paesi di Asia ed Europa.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: