Tutte le differenze tra iPhone 7 Jet Black e Nero Opaco

Subito dopo l’evento diversi giornalisti hanno avuto modo di provare i nuovi iPhone 7. I modelli di punta quest’anno saranno i due nuovi neri: quello opaco e quello lucido.

iphone-7-nero

L’iPhone nero lucido, Jet Black, è quello che Apple pubblicizza maggiormente, sia in tutte le immagini sul sito ufficiale, sia durante lo stesso keynote che nei video promozionali sul design del dispositivo.

E’ sicuramente l’iPhone più bello e, se vogliamo, quello più innovativo visto che il processo di realizzazione è del tutto nuovo e decisamente più complesso degli altri.

iphone-7-jet-black-on-iphone-7-plus-black

Il Jet Black tuttavia risulta più delicato. Ecco tutte le impressioni di chi ha già provato con mano entrambi i neri:

  • Il Jet Black è estremamente lucido e con la luce crea tantissimi riflessi. Il Black ne crea molti meno ed è opaco. Il primo può ricordare leggermente la scocca dell’iPhone 3GS e quella dell’iPhone 4 nero in vetro perchè crea effetti di luce simili ma già da un primo sguardo si nota un processo di lavorazione ed una composizione decisamente diversa da quelle vecchie scocche.
  • Il modello nero opaco appare come una colorazione molto scura di grigio. Il Jet Black è molto molto più nero alla vista.
  • Entrambi i modelli attirano le impronte. Non pensate infatti che il modello opaco ne sia esente. Tuttavia quello lucido si sporca “solo a guardarlo”
  • Il modello Jet Black è meno scivoloso del Black
  • Con il tempo il modello Jet Black presenterà micro-graffi e segni di usura. Il modello nero opaco dovrebbe comportarsi molto meglio a riguardo
  • La resistenza e la durezza di entrambi i modelli è la stessa
  • Il Jet Black non ha una versione da 32GB ma parte dai 128GB
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: