Float Shelf, una mensola in alluminio da aggiungere al vostro iMac come utile piano d’appoggio [Video]

I prodotti Apple hanno un design così bello e ricercato che inevitabilmente finiscono anche per arredare le nostre camere e gli uffici. In particolare gli iMac, realizzati completamente in vetro ed alluminio, riescono a rendere moderna ogni scrivania ed ogni ambiente. Per rendere ancora più unico il vostro arredamento, Steve King ha ideato la Float Shelf.

float-shelf

Si tratta di una sorta di mensola in alluminio, perfettamente identico a quello degli iMac, da appoggiare “sul piede”.

In questo modo aggiungeremo un piano d’appoggio davvero molto resistente, utile sia a migliorare l’arredamento che a tenere in ordine tutto quello che solitamente abbiamo sulla scrivania.

ispazio

Potremo infatti utilizzare la mensola per creare una stazione di ricarica per iPhone ed altri dispositivi, potremo utilizzarla per appoggiare i nostri hard disk, stampante, altoparlanti, delle piantine, dei libri, dei giocattoli e tanto altro ancora.

pixar

L’idea è davvero semplice ma gli utilizzi possono essere infiniti. Per proteggere il Mac, la Float Shelf integra una parte più morbida nella zona di incastro con gli iMac ed i Cinema Display.

E’ da circa un mese che l’azienda Prism ne ha inviata una ad iSpazio e la stiamo utilizzando scoprendo giorno dopo giorno quanto possa risultare davvero utile e comoda.

schermata-2016-10-05-alle-08-00-27

Nel video qui sotto, potete vedere svariate modalità di utilizzo. Float Shelf è un progetto disponibile su Indiegogo e potete acquistare la vostra mensola cliccando qui.

I prodotti Apple hanno un design così bello e ricercato che inevitabilmente finiscono anche per arredare le nostre camere e…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
4
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: