Le FAQ di iSpazio: Facciamo un po di chiarezza su AppStore, Sblocco, Aggiornamenti, 2.0… iPhone 3G.

Leggendo i commenti ho capito che c’è bisogno di fare molta chiarezza in merito a tutte queste novità che si stanno verificando negli ultimi giorni. Quindi di seguito risponderemo a tutte le vostre domande:

– E’ arrivato l’Phone 3G in italia, e monta un firmware 2.0. In Italia questi nuovi iPhone sono senza SIM Lock, il che significa che è possibile utilizzarli con qualsiasi altra SIM, ma negli altri paesi del mondo sono bloccati per l’uso con la sim della AT&T o degli altri operatori locali. Se volete comprarlo dall’estero bisogna firmare un contratto, e poi SBLOCCARLO per poterlo usare con la sim italiana. Ad oggi.. Non è ancora stato rilasciato nessun metodo di sblocco, arriverà tra qualche giorno!

– Lo stesso firmware 2.0 è disponibile anche per i vecchi iPhone EDGE che attualmente montano una versione 1.1.4, e quando lo collegate ad iTunes vi appare un messaggio che vi conferma la disponibilità di una nuova versione software aggiornata. NON DOVETE AGGIORNARE o non sarete più in grado di usare l’iPhone, di usare l’installer e di usare la vostra SIM!

L’installer sarà dunque presente sul 2.0? Si, l’installer si potrà aggiungere sul 2.0. Si sta lavorando al rilascio della versione 4.0, che appunto assicurerà il funzionamento dello stesso, sui firmware 2.0

Quando sarà disponibile l’installer 4.0 ? Non appena il DevTeam rilascerà Pwnage Tool (programma per sbloccare gli iPhone). Quindi per ora l’installer 4.0 non esiste, non si può scaricare e non si può mettere sui 3G. Pubblicheremo una guida appena tutto ciò verrà reso disponibile.

Le applicazioni attualmente presenti nell’installer degli iPhone/iPod 1.1.4 potranno essere installate sul 2.0 tramite installer 4.0 ? No, le applicazioni che funzionano su 1.1.4 sono incompatibili con il firmware 2.0. Tutte le applicazioni per 1.1.4 hanno bisogno di essere riscritte/rifatte, dagli sviluppatori, per farle funzionare su 2.0.

Se ho comprato un’applicazione presente in installer su firmware 1.1.4 potrò usarla su 2.0 ? La risposta è no e si ricollega a quella della domanda precedente.. L’applicazione acquistata su 1.1.4 non funzionerà su 2.0, ma può darsi che lo sviluppatore la aggiorni e la renda compatibile e quindi re-installabile anche su 2.0, facendovi recuperare la licenza ottenuta quando la usavate su 1.1.4.

Abbiamo parlato di Installer, ma la caratteristica più importante del 2.0 è l’Appstore. Cosa accadrà all’AppStore con il rilascio dell’installer 4? Niente, continuerà a funzionare. Quando Pwnage Tool sarà pronto potremo far convivere pacificamente sullo stesso dispositivo l’installer, l’appstore e cydia (simile all’installer).

Cos’è Richiesto per usare l’AppStore? L’appStore permette il download ufficiale di altre applicazioni per iPhone ed iPod Touch con firmware 2.0. Le applicazioni possono essere sia gratuite che a pagamento. Per usare l’Appstore è necessario avere un account iTunes. La registrazione è del tutto gratuita ma richiede una carta di credito. La ragione è molto semplice. iTunes permette da anni l’acquisto di musica, ed ora anche di applicazioni. Sarebbe davvero pesante richiedere le informazioni fiscali per ogni acquisto che si fa, quindi tali informazioni vengono assegnate e salvate insieme al proprio account. Avere una carta di credito abbinata al proprio account significa poter eseguire acquisti veloci e da qualsiasi tipo di dispositivo, senza ricordare tanti numeri e password. Per scaricare un’applicazione dall’AppStore bisognerà cliccare sul tasto “Installa”. Se l’applicazione è gratis, non saranno scalati soldi dalla carta di credito, in caso contrario, soltanto cliccando il tasto “Installa”, l’applicazione verrà acquistata ed installata. Personalmente, e per il momento, sto usando l’AppStore solo per il download delle applicazioni FREE, quindi non pensate che la carta di credito va abbinata perchè dovete necessariamente pagare.. L’account è gratuito e pagate solo quello che eventualmente comprerete. Vi consiglio di farvi una postepay all’ufficio postale, che è accettata da iTunes e funziona come una VISA.

Se in famiglia abbiamo più di un iPhone/iPod ed acquisto un gioco dall’AppStore, devo ricomprarlo per metterlo su un’altro iPhone? La risposta è no. Ogni applicazione può essere sincronizzata con 5 dispositivi. Il primo tra tutti è iTunes che avete sul computer, il secondo è l’iPhone o l’iPod dal quale comprate l’applicazione, e altri 3 dispositivi potete sceglierli voi tra quelli che avete in famiglia.

Per gli utenti con iPod Touch: Se volete aggiornare, fatelo al 2.0 Final, ma quello presente nella sezione download di iSpazio, non tramite iTunes. Se invece volete continuare ad avere l’installer, restate con 1.1.4 o aggiornate al nuovissimo 1.1.5, che poi va sbloccato nello stesso modo in cui si sblocca un 1.1.4

Conclusioni per possessori di iPhone EDGE: Restate col firmware 1.1.4 e non aggiornate a 2.0. Solo quando sarà disponibile Pwnage Tool e in seguito WinPWN, vi diremo tramite una guida, quello che dovete fare per aggiornare e sbloccare. Lo sblocco, ad oggi, non è ancora possibile! Se aggiornate a 2.0 il telefono non si attiverà e non potrete usarlo con la vostra sim. Per tutti quelli che hanno aggiornato per sbaglio, leggete la guida per il downgrade in modo da tornare a 1.1.4

Conclusioni per possessori di iPhone 3G: Per ora dovete restare senza installer, appena Pwnage Tool sarà rilasciato, ci sarà la possibilità di sbloccare anche il vostro telefono e quindi ci sarà possibilità di mettere l’installer.

Update: E’ appena stato rilasciato il Firmware 1.1.5 per iPod Touch, come mi comporto? L’1.1.5 è letteralmente uguale all’1.1.4 ha solo miglioramenti in termini di sicurezza e velocità. Si sblocca praticamente come un 1.1.4 e si puo mettere installer

Leggendo i commenti ho capito che c’è bisogno di fare molta chiarezza in merito a tutte queste novità che si…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria