L’iPhone 7 vende più dell’iPhone 6s. Aumentano anche gli utenti Android che passano ad Apple

Attraverso le nuove statistiche rilasciate dal CIRP, scopriamo che il primo mese di vendite dei nuovi iPhone 7 e 7 Plus è stato positivo. Il nuovo smartphone infatti, ha registrato numeri di vendite più alti rispetto al primo mese degli iPhone 6s, lo scorso anno.

ispazio

In aggiunta, dagli stessi dati emerge che l’azienda di Cupertino è riuscita a convincere un maggior numero di utenti Android a passare ai nuovi iPhone 7 ma in questo caso più che un “merito” di Apple potrebbe essere stata “colpa” di Samsung.

ispazio

I nuovi iPhone 7, al lancio, hanno venduto meno degli iPhone 6 del 2014 ma hanno venduto di più rispetto ai modelli “S” del 2015. Superare le vendite degli iPhone 6 e 6 Plus è davvero difficile perchè erano i primi dispositivi con uno schermo più grande e quindi gli utenti erano più motivati a cambiare smartphone. Adesso chi ha già un 6 o 6S non è necessariamente passato al 7, in quanto non offre novità a livello estetico o di utilizzo. Pertanto i numeri registrati sono decisamente buoni.

ispazio

Per quanto riguarda le persone che sono passate da Android ad iOS, lo scorso anno ci si aggirava intorno al 12% della quota mentre quest’anno si è arrivati al 17%. Un 5% in più è sicuramente un dato positivo che potrebbe essere dipeso dai problemi del Note 7. Il report tuttavia sostiene che la maggior parte delle vendite sono arrivate da quelli che erano già utenti Apple.

Lo scorso mese, Apple ha rilasciato i dati finanziari del trimestre che va da Luglio a Settembre ed in questi dati sono stati conteggiati per la prima volta anche gli iPhone 7, tuttavia l’azienda si è limitata a dichiarare di aver venduto 45.51 milioni di iPhone nel trimestre, rispetto ai 48 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente, senza però specificare come stessero effettivamente andando le vendite del solo iPhone 7.

L’analisi di CIRP è la prima che ci fa capire che l’iPhone 7 sta vendendo meglio dell’iPhone 6s, a differenza di quanto potevamo pensare.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: