Pocket Chef: diventate maghi della cucina | Anteprima iSpazio

Ieri siamo stati invitati da Gameloft nella loro sede di Milano ed abbiamo avuto il piacere di provare i nuovi giochi che verranno rilasciati a breve in AppStore. Oltre a Brothers in Arms 2 e GT Racing, c’era Pocket Chef, un bellissimo gioco 3D dedicato alla cucina e di seguito trovate la nostra recensione:

Coltivate il sogno di diventare dei veri chef, ma a casa vostra vi obbligano a girare alla larga dalla cucina? Bene, da oggi potete tentare di conquistare i palati dei vostri commensali… almeno su iPhone!  Pocket Chef è un titolo in arrivo per il mese di febbraio, che vi calerà nei panni di un aspirante cuoco alle prese con la creazione di piatti e ricette. Come avrete certamente capito si tratta di un classico “casual game” sullo stile di quel Cooking Mama, che ha fatto le fortune del Nintendo DS.

Per iniziare la nostra carriera di chef, basta avviare la modalità campagna, che ci permetterà livello dopo livello di sbloccare tutte le 25 ricette contenute nel gioco: una volta disponibili, i piatti completati (compresi di dosaggi e istruzioni per la preparazione) verranno memorizzati in un vero ricettario digitale che potremo consultare in qualsiasi momento.

Il nostro primo incarico sarà quello di cucinare un hamburger, fino ad arrivare alla preparazione di complicatissimi dolci di alta pasticceria, passando dalla cucina etnica, vegetariana ed europea.

Chiaramente la cosa non sarà semplicissima: la preparazione di ogni piatto infatti, sarà composta da una serie di minigiochi, alcuni piuttosto facili da completare, altri davvero “infernali”.Complessivamente ci sono ben 19 tipologie di minigiochi che vanno dalla preparazione della carne sulla piastra (attenzione a non tenerla troppo su un lato, altrimenti diventerà carbone in pochi istanti) al taglio “alla julienne” delle verdure, fino alla cottura di una perfetta pasta al dente.

Per ogni minigioco riceveremo da una a tre stelle a seconda della nostra abilità: queste stelle contribuiranno al giudizio finale del piatto e decreteranno il nostro successo o la fine della partita.

Il gioco non è un capolavoro, ma è davvero immediato e divertente e ci permette di cucinare a suon di musica sfruttando le playlist del nostro iPhone o iPod Touch (e presto iPad?).  Anche la grafica fa bene il suo dovere: tutti gli alimenti sono realizzati in 3D con delle texture piuttosto realistiche che rendono la preparazione dei piatti ancora più coinvolgente.

Inoltre, per chi ama davvero cucinare, Pocket Chef permette di avere un piccolo ricettario “internazionale” da cui estrarre ottime portate da preparare, per stupire gli amici anche a tavola.  Insomma un titolo “diverso” dai vari Avatar, Nova, Driver o Gangstar proposti finora dall’azienda francese, ma che comunque risulta piacevole da giocare, non solo per le signorine, ma anche per chi finora ha avuto a che fare solo con gangster, auto e alieni armati fino ai denti.

Non appena sarà disponibile in AppStore vi informeremo con un nuovo articolo.

Ieri siamo stati invitati da Gameloft nella loro sede di Milano ed abbiamo avuto il piacere di provare i nuovi…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.