La sicurezza dell’iPhone può essere compromessa anche tramite i profili di configurazione

Un gruppo di hacker ha scoperto un nuovo metodo per diffondere del codice malware su iPhone attraverso i profili di configurazione. In particolare, sono capaci di far apparire la scritta “Verificato” anche ai profili creati da terze parti.

L’utente, ingenuo, fidandosi della scritta verificato, farebbe partire l’installazione di un malware in grado di rendere inutilizzabili le applicazioni come Mail, Safari e altro ancora. A questo problema non c’è una soluzione per il momento per cui l’unica precauzione è quella di installare profili personalizzati soltanto quando vengono segnalati sul nostro sito.

Via | iPhoneAlley

Un gruppo di hacker ha scoperto un nuovo metodo per diffondere del codice malware su iPhone attraverso i profili di…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: