I prossimi iPhone potrebbero riconoscere un utente dal suo battito cardiaco!

Un nuovo brevetto depositato da Apple descrive un possibile sensore nascosto per le prossime generazioni di iPhone. Esso servirebbe per rilevare il battito cardiaco di un utente quando il telefono viene utilizzato, in modo da identificare la persona che prende in mano il device.

Le durate ben definite del ritmo cardiaco di un utente, dopo l’impostazione, possono essere elaborate e confrontate con un profilo memorizzato in precedenza, in modo da autenticare l’utente del dispositivo. Il sensore, quindi, posto sotto al display, riuscirebbe a fornire al telefono dei dati molto precisi che garantirebbero una maggiore sicurezza.

Tutto questo tramite una serie di onde che rappresenterebbero le azioni specifiche del cuore. Un’onda “P”, per esempio, può essere configurata nella sua forma e durata, correlando la dimensione dell’atrio dell’utente. Può anche essere una prima fonte di caratteristiche uniche per il riconoscimento del battito cardiaco. I cavi potrebbero essere diversi e collegati anche ad un auricolare appositamente creato.

Via | AppleInsider

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!