Il Team di Google ha da poco reso disponibile un nuovo servizio anche in Italia. Si tratta di Google Traffico e funziona direttamente all’interno dell’applicazione nativa “Mappe”.

Google Traffico è una nuova funzionalità di Google Maps e Maps per mobile, che consente di controllare la viabilità sulle principali autostrade e vie di comunicazione italiane. Il funzionamento è semplice: basta accedere aprire l’applicazione Mappe sul vostro iPhone, cliccare sul pulsante in basso a destra ed attivare il servizio cliccando su “Mostra Traffico”. La stessa procedura è valida anche per la disattivazione.

In base al traffico e alla disponibilità di dati, i tratti stradali possono apparire evidenziati in uno dei quattro colori di segnalazione, così come indicato nell’apposita legenda:

  • Verde: viabilità scorrevole, con velocità di crociera di almeno 80 km/h;
  • Arancione: viabilità media, con velocità di crociera tra 40km/h e 80 km/h;
  • Rosso: viabilità lenta, con velocità di crociera di circa 40 km/h;
  • Rosso e Nero: viabilità molto lenta, con code a tratti.

Nel caso in cui non venga visualizzato nessun colore vuol dire che attualmente la zona non è coperta o che Google non ha ricevuto sufficienti dati per la segnalazione. Una bella novità per chi si affida a questo servizio per la navigazione.

Grazie Roberto P. – Via | GoogleBlog